Concetta SIPIONE

Ricercatrice di FILOLOGIA GERMANICA [L-FIL-LET/15]

La dott.ssa Concetta Sipione, nata a Ragusa il 19 gennaio 1970, dal 02 gennaio 2007 è Ricercatore confermato di Filologia germanica presso la Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Catania. Attualmente è titolare degli insegnamenti di Filologia germanica e di Storia della lingua tedesca presso le sedi di Catania e di Ragusa della Facoltà di Lingue. Collabora inoltre con le cattedre di Lingua e letteratura tedesca di entrambe le sedi. 
Il 20 novembre 1995 ha conseguito la Laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Catania con il massimo dei voti (110/110 e lode) discutendo la tesi in Filologia germanica dal titolo: «Le formule magiche antico-tedesche contro le emorragie nei codici Membr. Argentor., Bamberg. Med. 6, Trev. 40, Vindob. Lat. 1705», (relatrice la Prof.ssa U. Schwab). 
Ha conseguito nel 2000 l’abilitazione all’insegnamento di tedesco e inglese nella scuola secondaria di I e II grado. 
L’11 marzo 2002 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Filologia germanica e nordica presso il Dipartimento di Studi sul Medioevo e il Rinascimento della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Firenze, discutendo la tesi dal titolo «La Virginal del Heldenbuch di Dresda: una nuova edizione» (relatori il Prof. F. D. Raschellà e la Prof.ssa A. M. Guerrieri).
Dal settembre 2001 al dicembre 2003 ha svolto, in qualità di docente a contratto, l’insegnamento di Lingua e traduzione - Lingua tedesca I (L-LIN/14) presso la Facoltà di Lingue di Catania, sede di Ragusa. Oltre a svolgere gli esami di profitto per la materia affidatale, la dott.ssa Sipione ha intensamente collaborato con la cattedra di Filologia germanica dell’Università di Catania, partecipando agli esami di profitto, coordinando il lavoro di ricerca e di redazione dei testisti a lei affidati e partecipando alle sedute di laurea sia in qualità di relatore che di correlatore. 
Dal 2 gennaio 2004 è stata assunta come ricercatore non confermato presso la Facoltà di Lingue di Catania.Dal gennaio 2004 ha inoltre ottenuto l’affidamento degli insegnamenti di Storia della lingua tedesca (Catania) e di Lingua e traduzione - Lingua tedesca I (Ragusa); ha svolto i seguenti moduli di Filologia germanica: «Il riuso del lessico eroico nella poesia religiosa: Cristo come eroe nel Sogno della Croce», «Elementi dotti e patrologici nell’epica biblica in antico alto-tedesco e antico-sassone: la parafrasi del battesimo di Gesù nel Liber Evangeliorum di Otfrid e nel Heliand» (A. A. 2004-2005) «Il problema della Verschriftung del volgare tedesco nell’alto Medioevo», «La figura di Caedmon nella Historia Ecclesiastica Gentis Anglorum di Beda» (A. A. 2005-2006), «Il Donauländischer Minnesang: protoforme della poesia cortese medio alto-tedesca» e «Finzione e rispecchiamento nelle elegie d'amore anglosassoni» (A. A.2006-07). Ha inoltre collaborato con le cattedre di Lingua e letteratura tedesca di entrambe le sedi della Facoltà di Lingue per l’organizzazione di corsi e seminari nell’ambito della laurea magistrale. Dal marzo 2007 è titolare dell’insegnamento di Filologia germanica, sia presso la sede di Catania che presso la sede di Ragusa. 
Ha collaborato al progetto di ricerca d’ateneo della cattedra di Filologia germanica avente come argomento «La leggenda di Velent nella Þiðreks saga e nelle fonti anglosassoni» (A. A. 2003, responsabile scientifico: Prof. A. Piccolini) ed è stata responsabile dei seguenti progetti di ricerca d’Ateneo «Il battesimo di Cristo nell’epica biblica antico-tedesca» (A. A. 2004—2005), «Il Minnesang danubiano: protoforme della poesia cortese medio alto-tedesca» (A. A. 2006-07). 
Usufruendo per il periodo 1997-2000 della borsa di dottorato di ricerca ha svolto i seguenti periodi di ricerca e studio all’estero presso il Germanistisches Seminar dell’Università di Heidelberg (luglio - agosto 1997, luglio - agosto 1998, marzo - luglio 1999, agosto 2001), presso il Germanistisches Seminar dell’Università Vienna (semestre invernale 1999-2000 con l’assegnazione di una borsa di studio aggiuntiva dell’Österreichischer Akademischer Austauschdienst) e presso il Seminar für Mittellateinische Philologie dell’Università di Heidelberg (agosto-settembre 2004, luglio agosto 2005). 
La dott.ssa Sipione ha partecipato ai seguenti convegni tenendo le relazioni: «Filius meus es tu: ego hodie genui te» Giovenco e Otfrid di Weißenburg interpreti ed esegeti della Vetus latina», al I Convegno interdisciplinare «España al revés» (Ragusa Ibla,4-5 aprile 2006); «”Lingua enim haec velut agrestis habetur”: Otfrid di Weißenburg e i problemi della lingua theodisca» al XXXIII Convegno dell’Associazione Italiana di Filologia Germanica «I Germani e la scrittura» (Pescara, 7-9 giugno 2006). 
Dal 1997 è socia dell’Associazione italiana di filologia germanica (A.I.F.G) e dal maggio 2007 è membro della Oswald-von-Wolkenstein-Gesellschaft.

VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019


Anno accademico 2017/2018


Anno accademico 2016/2017


Anno accademico 2015/2016
16/04/2024
Spostamento ricevimento
A causa di un imprevisto domestico, il ricevimento di oggi, martedì 16 aprile, è annullato e sarà recuperato domani, mercoledì 17 aprile, ore 9.00-11.00. Mi scuso per l'inconveniente.
27/02/2024
Style sheet per la redazione di relazioni finali e di tesi di laurea

Si pubblica lo style sheet per la redazione delle relazioni di fine corso (LM37) e delle prove finali (L11) e tesi di laurea (LM37). 

27/02/2024
Style sheet per la redazione di relazioni finali e di tesi di laurea

Si pubblica lo style sheet per la redazione delle relazioni di fine corso (LM37) e delle prove finali (L11) e tesi di laurea (LM37). 

DataStudenteArgomento della tesi
15/04/20241000/003164Capacità predittive e profetiche femminili nella "Saga di Erik il Rosso" e altrove
26/03/20241000/055471La concezione del Nid/ergi: le accuse di mancanza di virilità nella società vichinga e i suoi riflessi nella poesia nordica
12/03/20241000/050295Elementi fiabeschi e popolari nei Carmi Eddici e nell'Edda di Snorri
21/12/20231000/002763"Quello che le dee non dicono.... la sapienza delle donne nella mitologia norrena"
28/11/20231000/037221La figura di Grendel tra cristianesimo e paganesimo
10/10/2023655/001034Hagen Von Triìonje: aspetti cavallereschi ed eroici
04/09/20231000/002483Confronto dei miti della creazione e del Ragnarok con i propri corispettivi nelle culture greca e cristiana
16/03/20231000/044013L'inno di Caedmon e la cosmologia nordica
28/02/20231000/022548Sigurd e Gudrun tra la lettyeratura norrena e Tolkien
14/07/2022Y58/0001410Vichinghi in America e i viaggi di Erik il rosso
13/01/2022Y58/0000447Magia e medicina nel mondo norreno
15/07/2020Y40/000299Riscritture di miti nella Lokasenna e nell'Harbardhsljodh
11/07/2020Y40/000281Donne pericolose nella letteratura norrena
10/01/2013205/510634Scene conviviali collettive nel Beowulf

Guida alle tesi di laurea

E' disponibile on line lo style sheet aggiornato per la redazione di prove finali e tesi di laurea. 

Concetta Sipione

SCARICA IL FILE