Salvatore ADORNO

Professore ordinario di STORIA CONTEMPORANEA [M-STO/04]

Dottore di ricerca in Storia presso l’Università di Torino, attualmente è professore ordinario di Storia contemporanea presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania dove insegna Storia contemporanea, Storia dell’ambiente e Didattica della storia. Dal 2000 al 2009 è stato presidente della Società Siracusana di Storia Patria. Dal 2009 al 2019  è membro del direttivo della Associazione Italiana di storia Urbana (Aisu) Dal 2014 al 2016 è stato membro del direttivo della Società italiana per lo studio della storia contemporanea (Sissco). Dal 2016 è coordinatore della Commissione didattica della Sissco e membro della Commissione nazionale per la didattica della storia, espressione del Coordinamento dei presidenti della Società storiche nazionali e della Giunta storica nazionale Dal 2021 è presidente della Società italiana di storia ambientale (Sisam) e del 2022 è nel direttivo dalla Società italiana di didattica della storia Sisdast) . L'interesse scientifico è rivolto alla dimensione urbana e territoriale dei processi storici. Particolare attenzione è stata dedicata al rapporto tra amministrazione e sviluppo del territorio e ai nessi tra cultura tecnica e trasformazioni territoriali e produttive. Si è occupato in modo analitico dell'area regionale padana e siciliana. Attualmente lavora sui temi della storia ambientale e del'Antopocene.       

     

VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019


Anno accademico 2017/2018


Anno accademico 2016/2017


Anno accademico 2015/2016

L'attuale attività di ricerca è orientata vero lo studio della storia ambientale e dell'Antropocene, della didattica della storia e delle politiche territoriali, con particolare riferimento al Mezzogiorno. 

E' impegnato in corsi di aggiornamento e di didattica della storia per insegnanti.

24/02/2024
ORGANIZZAZIONE DEGLI ESAMI DEL 28 FEBBRAIO 2024

Gli studenti che si sono prenotati per gli esami del 28 febbraio 2024 saranno esaminati secondo il seguente ordine 

Mercoledì 28 febbraio 2024 ore 8.30: Bosco, Carbonaro, Carciola, Cavallo, Chiarenza, Coco, Failla, La Porta + gli studenti di Didattica della storia e di Storia Ambientale 

Venerdì 1 marzo 2024 ore 8.30: La Spada, Lentini, Lombardo Gaetano, Marsiano, Miraglia, Morfino, Nicita , Platania, Palmieri, Scirè, Zordan.

Lunedì 4 marzo 2024 ore 8.30: Agosta e Tirone 

Lunedì 4 marzo ore 14: Brancato, Grasso, Russo, Velardita, Rapisarda, Orto, Urzì, Atanasio, Spitaleri, Lombardo

12/02/2024
annullamento del ricevimento del 14 febbraio 2024

Il ricevimento del prof Adorno del 14 febbraio è annullato- Il ricevimento riprenderà il 28 febbraio dalle15 alle 16. Per urgenze riceverò gli studenti nello studio martedì 13 febbraio dalle 16 alle 17. Per altre esigenze potrò inoltre essere contattato via mail: adorno.salvo2017@gmail.com. 

18/01/2024
RISULTATI DELLA SECONDA PROVA IN ITINERE DI STORIA CONTEMPORANEA PER IL CORSO DI FILOSOFIA 9 GENNAIO 2024

In allegato i risultati della seconda prova in itinere di storia contemporanea del 9 gennaio 2024

29/12/2023
RISULTATI DELLA PRIMA PROVA IN ITINERE DI STORIA CONTEMPORANEA PER IL CDL DI FLOSOFIA DEL 5 DICEMBRE 2023

in allegato trovate i risultati della prima prova in itinere di storia contemporanea del cdl di Filosofia, del 5 dicembre 2023. 

Ricordo agli studenti che Martedì 9 gennaio 2024 dalle 10 alle 12 nella solita aula si svolgerà la seconda prova in itinere

Ricordo inoltre che Mercoledì 10 gennaio 2024 dalle 10 in poi terrò la lezione suppletiva sulla Storia della Repubblica dagli anni '80 ad oggi ( lezione facoltativa) e che nel pomeriggio dello stesso giorno si svolgerà l'incontro sui rapporti Arabo Israeliani insieme alla prof.ssa Nucifora

prof. Salvatore Adorno

DataStudenteArgomento della tesi
06/12/20231000/000483Stalinismo
09/11/20231000/035838Storia del comunismo e rivoluzione russa
08/11/20231000024684Prima guerra mondiale e soldati
08/11/20231000/017075Craxi
08/11/20231000/020357Orientalismo
08/11/20231000/019545Storia di genere (figura della donna)
25/10/20231000/029507La storia profonda nell'Antropocene e il crollo della biodiversità
18/10/20231000/016851La didattica della storia in Spagna
18/10/20231000/005822La propaganda fascista come strumento di potere
26/07/20231000/044018Antropocene, cooperazione allo sviluppo
19/07/2023Y55/000653I combattenti della prima guerra mondiale
17/05/20231000/009063L'Antropocene ed il Contributo dell'Urss nel Cambiamento Climatico
05/04/2023Y41/000206ANTROPOCENE TRA CRISI DELLA COMPRENSIONE STORICA E RISCOPERTA DEL POLITICO
02/03/20231000/017836La storia del Nazismo
21/07/2022Y55/000779La mobilità delle donne durante la "Grande guerra"
01/12/20211000/009282I movimenti ambientalisti : un possibile legame tra umanità e ambiente
02/07/2019Y41/000145Canale di Suez
11/12/2018Y51/000237Antropocene / Capitalocene
06/11/2018O98/000849Eva Peron
15/05/2018Y41/000147Etica - storia -ambiente
27/03/2018644/004566Il femminismo nel XX secolo
31/05/2017T35/000191Conflitti idrici
13/02/2017646/004239Monumento ai caduti Carlentini
06/02/2017O96/000332Mafia
30/01/2017644/007598Legge Merlin
15/06/2015O98/000461Storia ambientale
16/03/2015644/007056Psicologia del soldato
06/05/2014644/005788Storia della moda anni '50
18/06/2012682/000624Indagini epidemiologiche a Siracusa dagli anni '80 ad oggi

Guida alle tesi di laurea

Le richieste di tesi triennale devono essere presentate almeno 8 mesi primi della data prevista per la laurea. Il lavoro di tesi sarà compilativo. Consisterà nella costruzione (autonoma) di una prima bibliografia vasta sull' argomento scelto, nella selezione successiva (insieme al docente) di alcuni testi da approfondire, nella stasura (autonoma) di un indice ragionato da stilare dopo la lettura dei primi testi, succesivamente rivisto e aggiornato, nella stesura di un testo di non meno di 50.000 battute spazi inclusi. Il testo dovrà dimostrare capacità di rielaborazione critica delle letture svolte. Gli argomenti di tesi sono quelli del programma di triennale.  

Le richiste di tesi magistrale devono essere presentate almeno un anno prima della data prevista per la laurea. Il lavoro di tesi sarà compilativo ma potrà prevedere approfondimenti di ricerca su fonti primarie. Consisterà nella costruzione (autonoma) di una prima bibliografia vasta sull' argomento scelto, nella selezione successiva (insieme al docente) di alcuni testi da approfondire e nella individuazione di fonti primarie da consultare, nella stasura (autonoma) di un indice ragionato da stilare dopo la lettura dei primi testi e delle prime fonti, succesivamente rivisto e aggiornato, nella stesura di un testo di non meno di 200.000 battute spazi inclusi. Il testo dovrà dimostrare capacità di rielaborazione critica delle letture svolte, di pieno orientamento all'interno della storiografia sull'argomento scelto, di corretto uso delle fonti consultate. Gli argomenti di tesi per la didattica della storia sono: storia della scuola (compresi studi comparativi), metodologia didattica, legislazione scolastica, indagini sulle pratiche e la percezione della didattica disciplinare, studi sulla didattica per competenze sul ruolo del tempo e delle fonti nella didattica disciplinare (anche con costruzione di percorsi sperimentali). 

Gli argomenti per Storia dell'ambiente sono: studi sull'antropocene e di etica ambientale, studi a livello globale su dighe, eventi climatici estremi ed emigrazioni ambientali, studi a livello regionale su risorse idriche, dicariche, parchi e siti Unesco.  

 

Prof. Fabrizio La Manna

Prof. Salvatore Santuccio

dott. Gianluca Majeli