Graziella SEMINARA

Ricercatrice di MUSICOLOGIA E STORIA DELLA MUSICA [L-ART/07]
Sezione di appartenenza: Scienze storiche, geografiche e del territorio
Ufficio: Piazza Dante, 32 Stanza 210
Email: g.seminara@unict.it graziellaseminara@gmail.com
Telefono: 097-7102380
Mobile: 328-1170602
www.facebook.com/graziella.seminara.5
twitter.com/grseminara
Orario di ricevimento: Lunedì dalle 09:00 alle 12:00


Si è laureata in Lettere moderne presso l'Università di Catania con la votazione di 110 e lode e il riconoscimento della dignità di stampa e ha ricevuto il premio di laurea ad "Amalia Lanzerotti Pantano" messo a concorso nell'anno accademico 1982-83 dall'Università di Catania.

Ha al tempo stesso compiuto gli studi musicali presso l'Istituto Musicale Vincenzo Bellini di Catania, conseguendo il diploma di pianoforte con il massimo dei voti e la lode.

Nel 1985 in occasione dell'Anno Europeo della Musica ha seguito presso la Fondazione Cini di Venezia il XXVII Corso Internazionale di Alta Cultura su La musica nella formazione e nello sviluppo della civiltà europea, usufruendo di una Borsa di studio assegnatale dalla Fondazione stessa.

Dal 1992 al 2002 è stato responsabile della sede di Catania del Centro di Documentazione di Musica Contemporanea. Musiche del XX secolo ", edita a cura del" Centro per le Iniziative Musicali in Sicilia "(CIMS).

Ha fatto parte del Comitato Nazionale istituito dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali per le Celebrazioni Belliniane del 2001.

Nel 2003 ha partecipato al Progetto PRIN "Archivi italiani di Musica Contemporanea" coordinato da Paolo Emilio Carapezza.

Dal 2012 al 2014 è stato direttore del "Centro di Documentazione per gli Studi Belliniani" (Centro di ricerca d'Ateneo istituito dall'Università di Catania) ed è parte del Comitato scientifico della "Fondazione Bellini". È inoltre componente del Comitato direttivo del Bollettino di Studi Belliniani, rivista on line promossa dal "Centro di Documentazione per gli Studi Belliniani" e della "Fondazione Bellini".

Nel 2012 in qualità di 'ricercatore affiliato' ha iniziato a lavorare per il "Centro di ricerca per la storia moderna" (R.C.M.H.) Università Panteion di Atene.

È membro del Consiglio direttivo del "Laboratorio Musicale Universitario", istituito all'interno del Dipartimento "Aglaia" dell'Università di Palermo.

Dal 2013 fa parte del Gruppo di studio "Trasmissione della conoscenza come obiettivo primario nell'educazione musicale" istituito dall'International Musicological Society.

Dal 2014 al 2017 è stato componente del direttivo dell'ADUIM (Associazione dei Docenti Universitari Italiani di Musicologia) e ha fatto parte della Commissione per la revisione dello Statuto dell'Associazione.

Dall'aprile 2016 è Presidente del Consiglio di amministrazione del Conservatorio "Vincenzo Bellini" di Catania, del quale è stata vicepresidente.

 

       Monografie

  1. Francesco Pennisi, in «Archivio. Musiche del XX secolo» (numero monografico), Palermo, CIMS, 1992.
  2. Rameau, Palermo, L’Epos, 2001.
  3. Alban Berg, Palermo, L’Epos, 2012.
  4. Lo sguardo obliquo. Il teatro musicale di Corghi e Saramago, Milano, Ricordi-lim, 2015

       Edizioni critiche

  1. Vincenzo Bellini, Carteggi, edizione critica a cura di Graziella Seminara, Firenze, Olschki, 2017

       Saggi monografici

  1. Omaggio a Francesco Pennisi, Milano, Ricordi, 1994.
  2. Il Teatro in Omaggio a Azio Corghi, Milano, Ricordi, 1997.

       Curatele

  1. Wozzeck. Atti del convegno «Il Wozzeck di Alban Berg. Catania, 3-4 giugno 1996, «I Quaderni dell’Istituto», I, a cura di Adriana Licciardello e Graziella Seminara, Lucca, lim, 1999.
  2. Vincenzo Bellini nel secondo centenario della nascita. Atti del convegno internazionale, 8-11 novembre 2001, a cura di Graziella Seminara e Anna Tedesco, Firenze, Olschki, 2004.
  3. Per Francesco Pennisi. Atti degli Incontri di Studio. Istituto Musicale Vincenzo Bellini. Catania, 5-6 dicembre 2003, a cura di Graziella Seminara e Lina Maria Ugolini, «I Quaderni dell’Istituto», IV, Lucca, LIM, 2007.
  4. Il canone ‘teatralizzato’. Riflessioni sulla drammaturgia musicale di Clementi, in Canoni, Figure, carillons. Itinerari della musica di Aldo Clementi. Atti dell’Incontro di Studi. Facoltà di Lettere e Filosofia. Catania, 30-31 maggio 2005, a cura di Maria Rosa De Luca e Graziella Seminara, Milano, Suvini Zerboni, 2008.

       Saggi in volumi e riviste

  1. The literary works of José Saramago in the musical theatre of Azio Corghi,  «Colóquio/Letras», nn. 151/152 (gennaio-giugno 1999), pp. 163-179.
  2. Il sonoro nei film di Kubrick e il gioco tra i codici, in «Musica/Realtà», lix, 2 (1999), pp.  57-73.
  3. Dal Woyzeck al Wozzeck: percorsi di un capolavoro, in Atti del convegno “Il Wozzeck di Alban Berg”, Catania, 3-4 giugno 1996, a cura di Adriana Licciardello e Graziella Seminara, Lucca, lim, 1999, pp. 3-24.
  4. “Cantare il dubbio” Riflessioni sulla poetica di Francesco Pennini, «Memorie e rendiconti», Accademia di Scienze Lettere e Belle Arti degli Zelanti e dei Dafnici, serie IV, vol. X, 2000, pp. 277-284.
  5. La “filosofica musica” di Vincenzo Bellini. Strutture formali, percorsi linguistici, in Vincenzo Bellini. La vita, le opere, l’eredità, a cura di Giorgio Taborelli, Milano, Amilcare Pizzi Editore, 2001, pp. 87-101.
  6. Itinerari di una lettera belliniana, in “Mio caro amico…” Per un’edizione critica dell’epistolario belliniano, Comitato Nazionale per le Celebrazioni Belliniane, Valverde, Il Girasole Edizioni, 2001.
  7. La melodrammaturgia incompiuta di Beatrice di Tenda: un’ipotesi di lettura, in Vincenzo Bellini 1801-2001, «I Quaderni dell’Istituto», II, Lucca, lim, 2001, pp. 41-62.
  8. Riflessioni sulla poetica di Francesco Pennisi, in Due maestri italiani del Novecento: Franco Donatoni e Francesco Pennisi, «I Quaderni. Trimestrale dell’Istituto Gramsci Marche», 37-40, 2002.
  9.  “Una via debole, e lieta, verso la verità…” Il teatro musicale di Azio Corghi tra ricerca e provocazione, «Spectrum»,  5 (maggio 2003), pp. 3-12.
  10. L’«opus tesellatum o meglio incertum» di Francesco Pennisi, in per Francesco Pennisi, Mostre, Incontri di studio, concerti, Catania, Istituto Musicale Vincenzo Bellini, 4-7 dicembre 2003  
  11. Sangiorgi, Pirandello e la ricerca di una moderna teatralità, in Alfredo Sangiorgi, «I Quaderni dell’Istituto», III, Lucca, lim, 2003, pp. 115-137.
  12. «Costretti dall’angustia del tempo, tanto io che il Maestro, ad un’estrema brevità…»: Bellini, Romani e la duplice “parodia” de I Capuleti e i Montecchi, in Vincenzo Bellini nel secondo centenario della nascita. Atti del convegno internazionale, Catania, 8-11 novembre 2001, a cura di Graziella Seminara e Anna Tedesco, Firenze, Olschki, 2004, pp. 97-130.
  13. Génese de um libreto, in José Saramago, Don Giovanni ou O dissoluto absolvido, Lisboa, Editorial Caminho, 2005, pp. 101-135.
  14. Il confronto con l’alterità nel teatro musicale del ‘700. Les Indes galantes di Jean-Philippe Rameau, in Greci e turchi. Appunti tra letteratura, musica e storia, a cura di Katerina Papatheu, Catania, Bonanno, 2007, pp. 11-21.
  15. Figure di enigma. Il mondo poetico di Francesco Pennisi, in Per Francesco Pennisi. Atti dell’Incontro di studi. Catania, 5-6 dicembre 2003, a cura di Graziella Seminara e Lina Maria Ugolini, «I Quaderni dell’Istituto», IV, Lucca, LIM, 2007, pp. 129-157.
  16. DaSylvia Simplex” a “L’esequie della luna” Drammaturgia musicale di Francesco Pennisi, in «Il Saggiatore Musicale», XIV, 1, 2007, pp. 97-131.
  17. Dal «Dissoluto punito» al «Dissoluto assolto». Percorsi di un mito nel teatro musicale europeo, «Siculorum gymnasium», lviii-lix (2005-2008), pp. 1689-1709.
  18. The ‘Theatralized Canon’. Aldo Clementi’s Musical Dramaturgy, in «Contemporary Music Review», vol. 30, nn. 3-4 (June-August 2011), pp. 244-267.
  19. Verso la modernità. La musica a Catania tra Bellini e il post-moderno pubblicato nel volume Catania. La città moderna, la città contemporanea, a cura di Giuseppe Giarrizzo, Catania, Domenico Sanfilippo Editore, 2012, pp. 271-283.
  20. Il montaggio e il tempo nel teatro musicale di Berg, in Musica e cinema nella repubblica di Weimar, a cura di Francesco Finocchiaro, Roma, Aracne, 2012, pp. 75-108.
  21. Ritratti di musicisti. Aldo Clementi, «Belfagor», lxvii, 5 (2012), pp. 531-543.
  22. Da Saramago a Cechov. Il teatro musicale di Azio Corghi e il ‘teatro epico’ del Novecento, «Itinera. Rivista di filosofia e di teoria delle arti», v (2013), pp. 240-262.
  23. Per una didattica della musica del Novecento: un percorso possibile, «Musica Docta», iii (2013), pp. 147-157.
  24. Dalle Esequie della luna al Tristan. La memoria e l’enigma nelle ultime opere teatrali di Francesco Pennisi, in Il dubbio che vibra. Francesco Pennisi e il teatro musicale, a cura di Alessandro Mastropietro, Lucca, lim, 2014, pp. 63-99
  25. Simmetria e asimmetria nel pensiero e nella pratica compositiva del Novecento, in L’immagine musicale, a cura di Paolo Gozza, Milano, Mimesis, 2014, pp. 181-243
  26. Prospettive per l’edizione critica dei carteggi belliniani, in «Bollettino di Studi Belliniani», i, 2015, pp. 66-85
  27. Voce “Pennisi, Francesco”, in “Dizionario Biografico degli Italiani” Treccani, vol. 82 (2015)
  28. Le metafore del tempo e dello spazio nella riflessione musicale di György Ligeti, in Musica e metafora: storia, analisi, ermeneutica, a cura di Francesco Finocchiaro e Maurizio Giani, Torino, Accademia University Press, 2017, pp. 146-182
  29. Introduzione, in Vincenzo Bellini, Carteggi, edizione critica a cura di Graziella Seminara, Firenze, Olschki, 2017, pp. 1-55
  30. Nuovi approcci per godere la musica d’oggi. Un progetto didattico, «Musica Docta», VII, 2017, pp. 127-140 (con Piera Cardì, Felicita Fichera , Alessandro Solbiati)
  31. Il Castello di Barbablù di Béla Bartók. Un’ipotesi di lettura, «Itinera», 14 (2017), pp. 92-113
22/02/2018
Spostamento data esami

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 26 febbraio, sono spostati a giovedì 1 marzo 2018 alle ore 9 presso l'aula 210


24/01/2018
Spostamento data esami

Gli esami di Drammatrugia musiscale e di Estetica della musica, previsti per il 29 gennaio, sono spostati al 6 febbraio 2018 presso la stanza 210 alle ore 9

 


27/02/2017
Spostamento esami Drammaturgia musicale

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 6 marzo, sono spostati a venerdì 10 marzo alle ore 9 presso la stanza 210


23/11/2016
Spostamento esami Estetica della musica

Gli esami di Estetica della musica, previsti per lunedì 12 dicembre 2016 alle ore 10, sono spostati a lunedì 19 dicembre


23/11/2016
Spostamento esami Drammaturgia musicale

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 12 dicembre 2016 alle ore 10, sono spostati a lunedì 19 dicembre


14/07/2016
Spostamento esami

In conseguenza della coincidenza con la sessione di laurea, gli esami di Eestetica della musica previsti per lunedì 18 luglio sono spostati a mecoledì 20 luglio alle ore 9 presso la stanza 210


14/07/2016
Spostamento esami

In conseguenza della coincidenza con la sessione di laurea, gli esami di Drammaturgia musicale previsti per lunedì 18 luglio sono spostati a mecoledì 20 luglio alle ore 9 presso la stanza 210


08/06/2016
Comunicazione spostamento esami

Gli esami di Estetica della musica, previsti per lunedì 20 giugno 2016, sono spostati a venerdì 24 giugno 2016 alle ore 9, presso la stanza 210


08/06/2016
Comunicazione spostamento esami

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 20 giugno 2016, sono spostati a venerdì 24 giugno 2016 alle ore 9, presso la stanza 210


29/04/2016
Spostamento data esami

Gli esami di Estetica della musica, previsti per lunedì 9 maggio, sono spostati a lunedì 16 maggio alle ore 9 presso la stanza 210


29/04/2016
Spostamento data esami

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 9 maggio, sono spostati a lunedì 16 maggio 2016 alle ore 9 presso la stanza 210


04/03/2016
Sospensione ricevimento
Il ricevimento degli studenti è sospeso lunedì 7 marzo e riprenderà regolarmente da venerdì 11 marzo


23/02/2016
Spostamento data esami

Gli esami di Estetica della musica, previsti per lunedì 7 marzo, sono spostati a lunedì 14 marzo alle ore 9 presso la Stanza 210


23/02/2016
Spostamento data esami

Gli esami di Drammaturgia musicale, previsti per lunedì 7 marzo, sono spostati a lunedì 14 marzo alle ore 9 presso la Stanza 210


DataStudenteArgomento della tesi
14/05/2018644/005719La musica nel Film Kaos dei Fratelli Taviani
03/05/2018Y51/000028Il teatro giapponese Bunraku nel film Dolls di Kitano e Hisaishi
24/04/2018Y50/000100Il verismo musicale
24/04/2018FRANCESCA SORTINOIl viaggio a Reims - Rossini
12/03/2018T35/000142Pasolini e la musica
26/02/2018T35/000115Debussy e il simbolismo
06/11/2017T35/000521La musica nel cinema di Fellini
23/10/2017O98/000278Il musical
18/10/2017Y50/000115L'opera buffa di Rossini
03/07/2017O96/000336Film Amadeus, di Milos Forman
03/04/2017Y50/000131Turandot (Puccini)
27/02/2017O96/000271La musica classica nella pubblicità
08/01/2017O96/000442L'uso della musica in "The Young Pope" di Sorrentino
02/11/2016Y50000066Il ruolo di R. Carsen nella moderna regia dell'opera in musica
10/10/2016T44/000069Il naturalismo e teatro musicale
01/06/2016P03/000196Analisi filosofica e letteraria del "Don Giovanni" di Mozart
29/04/2016O97/000254Bianca e Fernando di Vincenzo Bellini
01/02/2016O96/000307La musica ne "La grande bellezza" di Paolo Sorrentino
18/01/2016O96/000327L'audiovisivo negli spot pubblicitari
21/12/2015O96/000035Il balletto russo
09/12/2015O96/000026La musica in Barry Lyndon di Stanley Kubrick
23/10/2015O96/000243La musica di Wagner nel cinema
20/07/2015O77/000273Kurtag e il teatro
15/12/2014A86/000183Il mito di Faust nell'opera Lisztiana
24/03/2014O96/000188"La grande bellezza" di Sorrentino