Orientamento studenti (SUA-CdS Quadro B5)

Orientamento in ingresso
 
È istituita una commissione per l'orientamento in ingresso con il compito di curare l'informazione sul CdS secondo molteplici modalità inclusa la produzione e diffusione di materiali informativi, la presentazione del CdS agli studenti dei corsi triennali del DISUM, nonché la supervisione di un'idonea pubblicizzazione telematica del CdS. Gli studenti e le studentesse sono orientati, pertanto, durante il percorso per il conseguimento della laurea triennale, con incontri di presentazione dei requisiti d'accesso a specifiche figure professionali. Il CdS effettua, inoltre, all'inizio di ogni Anno Accademico, un incontro con gli studenti e le studentesse immatricolati con il fine di renderli edotti sul funzionamento del corso, nonché sull'articolazione degli insegnamenti, con particolare riferimento a quelli linguistici, per i quali sono previsti elaborati scritti in itinere volti a sviluppare le abilità linguistiche e di analisi dei testi. Oltre alle iniziative messe in atto dal CdS, vi sono pure quelle organizzate dal Centro Orientamento e Formazione (C.O.F.) dell'Ateneo che garantisce agli studenti un processo di orientamento continuativo. Il Centro offre una serie di servizi trasversali, ma anche di counseling orientativo, psicologico, di orientamento per l'attività di stage e tirocini e di carriera. Il C.O.F. organizza ogni anno il Salone dell'Orientamento che rappresenta ancora oggi la più importante rassegna dell'offerta formativa dell'Ateneo mirata alla formulazione di una scelta consapevole da parte degli studenti anche rispetto all'articolato panorama dei percorsi di specializzazione universitaria. Dal 2009 la manifestazione ha mutato denominazione in Job Orienta, ed è stata integrata in un evento di più ampia portata realizzato in sinergia oltre che con la Provincia regionale di Catania, anche con l'Ufficio Scolastico Provinciale di Catania e l'Ufficio Provinciale del Lavoro. Accanto a tale produttiva iniziativa, il DISUM organizza degli incontri di orientamento rivolti agli studenti del terzo anno dei Corsi di Studio Triennale mirati ad indirizzare gli stessi a proseguire il percorso di specializzazione attraverso i Corsi di Studio Magistrale offerti dal nostro Dipartimento. In occasione di questi incontri, svolti durante le lezioni più frequentate dagli studenti dei cinque Corsi di Studio, vengono presentati i piani di studio, gli obiettivi formativi e gli sbocchi professionali del CdS. Il CdS mira, inoltre, a rafforzare, moltiplicare e diversificare la propria attività di orientamento al fine di diffondere anche fra gli studenti di università non italiane la conoscenza dei punti di forza del Corso, innanzitutto l'accordo bilaterale di doppio titolo con l'Università di Paris-Est-Creteil, e il supporto che la Scuola di Lingua e Cultura italiana per stranieri, afferente al Disum, può offrire agli studenti stranieri iscritti.
La Commissione per le procedure in ingresso e l'orientamento in ingresso è coordinata dalla prof.ssa Laura Bottini e comprende il prof. Domenico Antonio Cusato e la prof.ssa Maria Grazia Nicolosi.
 

Orientamento e tutorato in itinere

I progressi degli studenti saranno esaminati da una commissione il cui compito specifico sarà quello di promuovere attività di tutorato in itinere per verificare il raggiungimento di adeguate competenze e, nel caso in cui fosse necessario, al completamento del lavoro svolto con soluzioni correttive delle carenze individuate. Tale commissione opererà d'intesa e in stretto collegamento con il presidente e la commissione AQ del CdS e con la commissione paritetica dipartimentale per la didattica. Compito della commissione sarà anche quello di effettuare uno specifico monitoraggio delle carriere degli studenti per individuare le eventuali criticità, nonché fornire assistenza per la mobilità internazionale e lo svolgimento di stage e tirocini. Il referente per la commissione carriere e tutorato in itinere è la prof.ssa Maria Carreras y Goicoechea. Della commissione fanno parte la prof.ssa Beate Baumann e il prof. Marco Moriggi. A sostegno degli studenti lavora, inoltre, la commissione deputata alla valutazione di istanze, convalide, abbreviazioni di corso, passaggi di corso e trasferimenti. Questa commissione è coordinata dalla pro.ssa Maria Ersilia Marchetti.
ll CdS ha altresì costituito delle commissioni atte a monitorare i test di ingresso, l'orientamento in ingresso ed in uscita e i rapporti con gli enti esterni e Tirocini.
I referenti per le altre commissioni, come specificato nei quadri A3.b, B5 sono:
- prof.ssa Laura Bottini per le procedure in ingresso e l'orientamento in ingresso
- prof.ssa Grazia Arena per i Rapporti con enti esterni e Tirocinio
- prof.ssa Stefania Arcara per l'orientamento e il monitoraggio in uscita.
 

Assistenza per lo svolgimento di periodi di formazione all'esterno (tirocini e stage)

Sono previsti tirocini da svolgere presso le scuole secondarie di primo e secondo grado o presso aziende ed enti pubblici e privati convenzionati con l'Ateneo (Biblioteche, redazioni di quotidiani, case editrici, centri di solidarietà sociale e di servizi per immigrati, enti e uffici per il turismo). Gli studenti e le studentesse sono orientati e seguiti dai tutors del CdS tanto nella scelta dei tirocini e degli stages, quanto nello svolgimento e compimento dell'intero periodo di formazione all'estero. Il dipartimento è munito di un ufficio Stage e Tirocini coordinato dalle delegate del Direttore alle Altre Attività Formative, Tirocini e Stage e rapporti con il territorio, che offre un indirizzo e una consulenza agli studenti e alle studentesse nella scelta di tali attività. Il CdS LM37 fornisce agli studenti iscritti, tramite l'Ufficio apposito, un valido servizio di assistenza e supporto. Le possibilità di scelta, sono molteplici e variegate. Gli studenti e le studentesse possono scegliere di candidarsi per le offerte di tirocinio pubblicate nella sezione apposita del CdS sotto la voce "Opportunità-stage e tirocini". Fino al 2018, i contatti con il mondo del lavoro (in particolare con quello delle professioni) sono stati tenuti dai singoli Presidenti dei Corsi di Studio. Per dare sostegno a questa forma di consultazione ed essere guidati nell'individuare, selezionare, attivare tirocini più proficui per mettere a contatto gli studenti con il mondo del lavoro, i CdS, riuniti in Aree di Formazione, hanno creato nel 2019 dei Comitati di Indirizzo i quali sono stati invitati a partecipare Rappresentanti degli Enti e delle Imprese di alto profilo. La Commissione per i Rapporti con enti esterni e Tirocini è coordinata dalla prof.ssa Grazia Arena e comprende le proff. Concettina Rizzo e M. Candida Munoz.

http://www.disum.unict.it/it/content/tirocini-di-formazione-e-orientamen...