Stefania ARCARA

Professoressa associata di LETTERATURA INGLESE [L-LIN/10]

Mi occupo di critica letteraria femminista, women's studies e gender studies dal 1991, quando mi sono laureata all'Università di Catania con una tesi su Virginia Woolf.

Dopo una decina d'anni di formazione sia in Italia (La Sapienza, Roma) che all'estero (Master e Phd, Warwick University, UK; Graduate Fellowship, University of Wisconsin-Madison, USA) sono tornata all'Università di Catania dove insegno Letteratura inglese dall'a.a. 1999-2000.

Nel 2014 sono stata tra le fondatrici del Centro Interdisciplinare Studi di Genere GENUS, del Dipartimento di Scienze Umanistiche, di cui sono Presidente.
Dal 2013 al 2016 sono stata Coordinatrice del progetto interdipartimentale "GenderLab - laboratori di altre attività formative su questioni di genere".

I miei ambiti di ricerca sono: traduzione letteraria; scrittura femminile del Seicento inglese; letteratura di viaggio; poesia vittoriana e preraffaellismo; Ellenismo tardo-vittoriano e discorsi sulla sessualità nell'età vittoriana; documenti del suffragismo inglese e del femminismo anglofono degli anni Settanta.

Attualmente insegno Gender Studies (LM37) e Letteratura inglese da Chaucer alla Restaurazione (L 11) presso la sede di Catania e English Literature (LM39) presso la Struttura didattica speciale di Ragusa. Ho insegnato Cultural StudiesLetteratura inglese dall'800 all'età contemporanea, Comparative English Literature Riscritture postmoderne nella letteratura inglese.

Sono co-curatrice del blog femminista Manastabal.

Dal 2022 - Professoressa Associata di Letteratura inglese

Dal 2020 - Abilitazione Scientifica Nazionale per le funzioni di docente di Seconda Fascia per il SSD L-LIN/10, Letteratura Inglese

2020-22 - Componente della Giunta del Dipartimento di Scienze Umanistiche

Dal 2014 - Presidente del Centro Interdisciplinare Studi di Genere GENUS del Dipartimento di Scienze Umanistiche dell'Università di Catania 

2001 - Ricercatrice di Lingua e Letteratura Inglese, poi Letteratura Inglese (L-LIN 10), Facoltà di Lingue e Letterature Straniere, poi Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università degli Studi di Catania

1999-2000 e 2000-2001 docente a contratto per Lingua e Letteratura Inglese presso la Facoltà di Lingue dell’Università degli Studi di Catania, sede di Ragusa

1998  Ph.D. in “British and Comparative Cultural Studies”, University of Warwick, U.K.

1994-95  Fellowship presso il Department of Comparative Literature, University of Wisconsin-Madison, U.S.A.

1992-93  Diploma in "Teoria e Prassi della Traduzione Letteraria" del corso di Perfezionamento presso l'Università di Roma “La Sapienza”

1992  Master of Arts in Translation Studies (with distinction), Graduate School of Comparative Literary Theory and Translation Studies, University of Warwick, U.K.

1990-91 Assistente di Lingua Italiana all’estero (scuole secondarie, Belfast, Irlanda del Nord, UK), nominata dal Ministero degli Affari Esteri

1991 Laurea in Lingue e Letterature Straniere Moderne, Università degli Studi di Catania (110/110 e lode); titolo della tesi: "Virginia Woolf e la rappresentazione della realtà in Mrs.Dalloway"

____

Socia

AIA (Associazione Italiana di Anglistica)

ANDA (Associazione Nazionale Docenti di Aglistica)

ESSE (The European Society for the Study of English)

The Gender Studies Network (ESSE)

SIL (Società Italiana delle Letterate)

International Advisory Board, INTRALINEA, online translation journal (www.intralinea.org)

History and Translation Network (https://historyandtranslation.net/

VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019


Anno accademico 2017/2018


Anno accademico 2016/2017


Anno accademico 2015/2016

Sono co-fondatrice e co-curatrice del blog Manastabal. Femminismo materialista.

10/04/2024
Posticipo esami Letteratura inglese (A-L) del 12.04.24

Per impegni istituzionali della docente, gli esami di Letteratura inglese da Chaucer alla Restaurazione (A-L) e Letteratura inglese dalle origini al Settecento (ex-Persico), previsti per il 12 aprile si svolgeranno sabato 13 aprile (ore 9.30) e lunedì 15 aprile (ore 16.00), stanza 138, secondo il calendario allegato.
È possibile cambiare giorno solo concordando uno scambio di posto con un’altra persona. Al momento dell’esame il/la candidato/a comunicherà alla docente (NO EMAIL) che prende il posto di quella persona. Eventuali urgenze all’interno della stessa giornata possono essere comunicate

05/04/2024
annullamento ricevimento

Il ricevimento di venerdì 12 e di lunedì 15 aprile è annullato per impegni istituzionali della docente. 

21/03/2024
Prima Conferenza R/esistenti - GenderLab Lunedì 25 marzo

Lunedì 25 marzo 2024, ore 16.00, aula 268 si terrà la prima Conferenza del "Ciclo R/esistenti - GenderLab", dal titolo "Studi di genere e teoria politica femminista. Un'introduzione metodologica" - relatrice Prof.ssa Stefania Arcara. Il Ciclo di nove Conferenze è organizzato dal Centro Studi di Genere GENUS (Dipartimento di Scienze Umanistiche) in collaborazione con l'Associazione "La Finestra" (Unict). Gli incontri sono aperti al pubblico, oltre a costituire AAF di 3 cfu per le persone iscritte.

  La prossima conferenza si terrà giovedì 5 aprile, ore 16.00, aula 268.

27/02/2024
R/esistenti - GenderLab marzo-giugno 2024

R/esistenti - GenderLab è un Ciclo di conferenze organizzato da GENUS - Centro Studi di Genere, del Dipartimento di Scienze Umanistiche (Unict), in collaborazione con l’Associazione La Finestra che intende offrire occasioni di dibattito e riflessione sulle questioni di genere nell’ambito delle discipline umanistiche.
Obiettivo del progetto è passare al vaglio della lente degli Studi di genere e della critica femminista fenomeni culturali, testi, immagini e opere prodotti in ambito storico, mitologico, religioso, linguistico, letterario, visuale e transmediale.
Si esamineranno

23/10/2023
Tutorato per Lett. inglese A-L dott.ssa Silvia Romano a.a. 23-24

Si comunica che a partire dal 24-10-2023 la dott.ssa Silvia Romano, dottoranda di ricerca del Disum, svolgerà le funzioni di TUTOR per gli/le studenti di Letteratura inglese da Chaucer alla Restaurazione (A-L) per l'a.a. 2023-24. Chi desidera chiarimenti o approfondimenti su qualunque parte del programma in vista dell'esame può contattare la dott.ssa Romano all'indirizzo silvia.romano@phd.unict.it per fissare un ricevimento. La dott.ssa Romano sarà a disposizione nei prossimi mesi fino a esaurimento del suo monte ore (40).

25/05/2023
Prove in itinere English Literature 31 maggio e 5 giugno

Gli studenti e le studentesse che intendono sostenere (se prenotati/e) - o anche solo assistere - alla prova in itinere di English Literature sul Modulo B (Mrs Dalloway) si collegheranno ai seguenti link:

MERCOLEDI' 31 maggio, ore 10.00: LINK riunione Teams1

LUNEDI' 5 giugno, ore 10.00: LINK riunione Teams2

NOTA BENE: su Studium è stato caricato un FILE con importanti indicazioni e suggerimenti per chi sosterrà la prova. 

Chi volesse usufruire del wifi di Ateneo potrà farlo in un'aula riservata di Santa Teresa, indicata in un avviso successivo.

13/05/2023
Lezioni English Literature - variazione orario 17 maggio

La lezione di English Literature di MERCOLEDI' 17 maggio si terrà dalle 10.00 alle 12.00 (anziché 16.00-18.00), a causa della sospensione didattica per il Palio di Ateneo.

La lezione di MARTEDI' 16 maggio si terrà regolarmente alle ore 16.00. Entrambe le lezioni saranno dedicate al completamento del Modulo B (Woolf's Mrs. Dalloway), in vista della prova in itinere.

10/05/2023
Prova in itinere English Literature

Chi intende sostenere la prova in itinere relativa al Modulo B del programma (Mrs. Dalloway) può scegliere una delle seguenti date:

MERCOLEDI' 31 MAGGIO 2023, ore 10.00

LUNEDI' 5 GIUGNO 2023, ore 10.00

E' necessario inviare una MAIL di prenotazione alla docente (arcara@unict.it) entro e non oltre VENERDI' 26 MAGGIO, comunicando la data scelta.
Si prega di indicare nell'oggetto della mail "Prenotazione prova in itinere 31 maggio" oppure "Prenotazione prova in itinere 5 giugno". 

Si ricorda che la prova consiste in una presentazione di 20 minuti, in lingua inglese, strutturata in due parti: 1) Introduzione

08/04/2022
Esami Letteratura inglese ex-Persico

Gli/le studenti/sse che devono sostenere l'esame di "Letteratura inglese dalle origini al '700" (ex-Persico) devono prenotarsi sul portale con la Prof.ssa Nicolosi (per ragioni burocratiche), ma saranno divisi alfabeticamente: il gruppo A-L sosterrà l'esame con la Prof.ssa Arcara, M-Z con la Prof.ssa Nicolosi. Sarà pubblicato un avviso per comunicare l'aula in cui si svolgeranno gli esami ed eventuali posticipazioni di data o di orario. 

22/11/2021
Uso dei messaggi sulla chat di Microsoft Teams

Si pregano cortesemente gli studenti e le studentesse di NON utilizzare la chat della piattaforma Teams (eccetto durante le lezioni) per contattare la docente, chiedere un ricevimento, chiedere la tesi, ecc. A questi fini, si prega di utilizzare ESCLUSIVAMENTE la mail istituzionale: arcara@unict.it.

DataStudenteArgomento della tesi
21/12/20231000/035593Written on the body, Jeanette Winterson
05/12/20231000/033088I discorsi di Elisabetta I: strategie retoriche di una donna al potere
05/12/20231000/020497"A lover of her sex": Mary Astell - la genesi di un desiderio
17/10/20231000/003830Moll Cutpurse: sfida alle norme di genere
10/10/2023Y58/001027La scrittura epistolare di Mary Wollstonecraft
25/07/20231000/055474Femminismo nero negli anni '70
25/07/20231000/055475Romanticismo e anti-romanticismo in Jane Austen e Emily Brontè
20/04/20231000/037302Virginia Woolf e Simone De Beauvoir: due femministe a confronto
31/03/20231000/002975Una poetessa inglese del seicento: katherine Philips
17/03/20231000/042359Virginia Woolf e la critica letteraria femminista. Temi e ricezione di " A Room of One's Own"
21/02/20231000038351Femminismo, lesbismo e critica dell'istituzione del matrimonio nell'opera di Virginia Woolf
21/11/20221000/016887"Virginia Woolf e le sorelle Bronte"
25/07/2022Q92/000436Mary Wollstonecraft - femminismo e modernità
14/03/20221000/001944La poesia di Elisabetta I
14/04/2021Q92/000396Constance Lytton, Prisons and Prisoners
07/07/2020Y40/000236The Pre-Raphaelites and the 20th century cinema transposition
20/03/2019Y52/000138The Handsmaid's tale di Margaret Atwood. Dal testo allo schermo

Guida alle tesi di laurea

IMPORTANTI INDICAZIONI per tesi di laurea e prove finali

PREREQUISITI

  • È opportuno proporre un argomento di tesi vicino agli interessi accademici della docente (vedi sezioni "Presentazione" e "Pubblicazioni" su questa pagina, e corsi di approfondimento dei programmi degli anni precedenti)
  • La conoscenza delle basi metodologiche dei Gender Studies, dei Women's Studies e della critica letteraria femminista è considerata propedeutica all'eventuale assegnazione della tesi di laurea.

TEMPI

  • La possibilità di stabilire la data della laurea è strettamente legata al raggiungimento di un livello di qualità accettabile della prova finale o della tesi.
  • Non è possibile prevedere i tempi della laurea prima che il/la tesista abbia scritto una prima parte della tesi, dalla quale si evinceranno la qualità prodotta e i tempi necessari al completamento.
  • Non si forniscono correzioni a ridosso delle scadenze per la consegna. 
  • Il materiale da correggere deve essere sottoposto alla docente sempre con LARGO anticipo. Tutte le email riceveranno risposta, ma nei tempi consentiti dagli impegni didattici e istituzionali della docente (non dall'oggi al domani e non a ridosso di scadenze imminenti). 
  • I tempi di correzione degli elaborati sono vincolati agli impegni didattici e istituzionali della docente.

MODALITA’ DI CORREZIONE

  • Si prega di numerare le pagine del materiale cartaceo o digitale da sottoporre alla docente.
     
  • Si prega di nominare il file con il proprio COGNOME come PRIMA parola del nome del file e con una parola chiave dell'argomento. Es. "Arcara tesi Woolf" (NON "Tesi Arcara").
     
  • La stesura della tesi o prova finale deve avvenire in diverse tappe, consegnando man mano alla docente UNA PARTE o sezione, in modo che si discutano le modifiche da apportare e si possano migliorare la scrittura o il metodo di ricerca. NON è possibile inviare un testo intero o la maggior parte del testo da correggere in un'unica volta.
     
  • La docente legge il materiale DUE volte. La prima volta indica le correzioni da apportare e fornisce suggerimenti e commenti. La seconda volta rilegge e verifica che le correzioni siano state apportate. La qualità raggiunta a questo punto sarà responsabilità del/la tesista e sarà valutata di conseguenza in seduta di laurea.
     
  • Si prega cortesemente di NON inviare mail nel fine settimana o nei giorni festivi.
     
  • Le vacanze natalizie e pasquali e le ferie estive non vanno considerate come periodo di correzione tesi.
     

QUESTIONI di FORMA e CONTENUTO

  • Le fonti principali di una ricerca per tesi di laurea o elaborato finale NON possono essere costituite esclusivamente da siti web di qualsiasi natura (per es. Wikipedia), ma devono consistere in testi critici e metodologici che vanno rintracciati attraverso circutiti bibliotecari (a loro volta reperibili sul web) e da siti web affidabili e/o di profilo accademico, quali quelli rintracciabili attraverso il database accademico JSTOR (funzione in alto a destra "Advanced Search") o il portale "The Voice of the Shuttle", sezione Literature in English (utilizzando la funzione in alto a destra "Search", con parole chiave scelte in base ai propri interessi: nomi di autori/autrici, titoli di opere, generi letterari, ecc.).
  • La lettura e lo studio dei testi sono prerequisiti necessari al passaggio alla fase della scrittura. Al ricevimento, la docente fornirà tutte le informazioni necessarie per un utilizzo proficuo delle risorse digitali.
     
  • Tutte le citazioni da testi inglesi, sia critici che letterari, vanno fatte in LINGUA ORIGINALE. Non occorre fornire la traduzione italiana.
     
  • Quando si riportano, anche con parole proprie, informazioni, dati o commenti altrui, è obbligatorio esplicitare le FONTI, fornendo in nota a piè di pagina i riferimenti bibliografici completi dei libri, o siti internet, da cui sono tratte le informazioni.
     
  • Il plagio, sia da testi cartacei che da internet (copiare-incollare brani) costituisce motivo di interruzione del lavoro di tesi con la docente.
     
  • Si richiede una consapevolezza di genere nell’uso del linguaggio e familiarità con il concetto di "neutro universale maschile". Prima di iniziare a scrivere, si consiglia di leggere gli esempi forniti alla fine (pp. 103-119) del documento Raccomandazioni per un uso non sessista della lingua italiana di A. Sabatini (1987), scaricabile dal sito personale della docente.


N.B.: Chi è assegnatario/a di una tesi e interrompe le comunicazioni con la docente per un periodo di OLTRE 6 MESI decade automaticamente dalla lista dei/lle tesisti/e, in modo che altre persone in lista d'attesa possano prenderne il posto.

 

Dott.ssa Silvia Romano