Melania NUCIFORA

Professore associato di STORIA CONTEMPORANEA [M-STO/04]
Ufficio: Monastero dei Benedettini - Stanza 218
Email: studenti.nucifora@gmail.com
Orario di ricevimento: Martedì dalle 10:00 alle 12:00 stanza 218



Melania Nucifora è PhD in Histoire et civilisation. La sua formazione si è svolta tra Venezia, Catania, Napoli e Parigi. La sua ricerca, centrata sul rapporto tempo/spazio/società, ha un forte orientamento interdisciplinare. Tra i temi oggetto dei suoi lavori vi sono l'uso della storia nei di processi di patrimonializzazione, il rapporto fra tecnica e politica e il ruolo delle burocrazie tecniche, municipalismi e regionalismi in Europa con particolare riferimento al processo d'integrazione europea, conflitti ambientali. Recentemente i suoi studi hanno affrontato la questione del governo dello sviluppo nella stagione del riformismo di centro-sinistra;  le ricerche in corso riguardano l'Intervento Straordinario nel Mezzogiorno, la storia della Cassa del Mezzogiorno, le politiche regionali dell'Italia e dell'Europa comunitaria dopo lo smantellamento della Casmez.

Melania Nucifora

Melania Nucifora (Catania, 1973), è Dottore di Ricerca in Histoire et civilisation presso il Centre de Recherches Historiques dell’Ecole de Hautes Etudes en Sciences Sociales (CRH-EHESS, Paris), nel 2018 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale per la Seconda Fascia in Storia contemporanea (M-STO/04) e ha coperto il ruolo di ricercatore RTD-B presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania fino al 2021.

Laureata nel 1998 presso l’IUAV di Venezia con indirizzo di studi urbani e territoriali, ha orientato i suoi interessi all'area della storia contemporanea che considera il rapporto spazio/società una variabile chiave nella ricerca storica. I suoi studi vertono sul ruolo delle burocrazie tecniche e sul rapporto fra saperi tecnici e dimensione politica, tra Ottocento e Novecento. Un'altra area significativa della sua formazione è l'Environmental History, settore della ricerca storica internazionale che pone al centro la questione emergente del rapporto uomo/ambiente e del mutamento nel tempo delle concezioni e delle declinazioni di tale relazione.  

Nel 2000 ha conseguito il Master in Storia e Analisi del Territorio alla Scuola Superiore per la Formazione d’Eccellenza dell’Università di Catania in partenariato con l’EHESS-Paris e l’IMES (Istituto Meridionale di Storia e Scienze Sociali). Tra il 2001 e il 2004 si è specializzata in Politiche comunitarie e ambientali attraverso il Corso di alta formazione del Formez co-organizzato con UE e Ministero dell’ambiente (Napoli 2001-2002), quindi lavorando come esperto in politiche comunitarie e ambientali presso la Direzione Ricerca e Sviluppo Sostenibile del MATT (2002-2004).

Dal 2005 al 2016 ha svolto continuativamente attività di ricerca storica e didattica presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Catania (già CUT) come assegnista di ricerca (2005-2011) e poi nell’ambito del programma Erasmus Mundus TEMA (Territoires Européens. Identité et développement).

Per conto dell’Università di Catania - Facoltà di Lettere e Filosofia, ha ricoperto l’incarico di ricercatore senior, nell’ambito del Programma di Cooperazione Transfrontaliera INTERREG IIIA Italia-Malta, sul tema delle identità culturali locali. Vincitrice di finanziamento nell’ambito del Programma Promozione della ricerca 2005 del CNR, ha sviluppato studi di Storia della Sicilia orientale tra Ottocento e Novecento focalizzati sul rapporto città/campagna.

Tra il 2016 e il 2018 ha svolto periodi di ricerca e didattica presso il Laboratorio d’Eccellenza LabEx DynamiTES dell’Università Paris 1 Sorbonne-Pantheon e dell’Ecole de Hautes Etudes en Sciences Sociales – Paris e presso il CRH-EHESS.  

Le sue ricerche vertono su temi di storia delle politiche comunitarie, regionalismi e municipalismi, storia urbana e ambientale, storia del patrimonio culturale, con particolare riferimento all’età contemporanea e alla dimensione nazionale in una prospettiva di comparazione europea. I suoi lavori monografici concernono il governo urbano e i conflitti fra sviluppo e tutela nel secondo dopoguerra (con particolare riguardo alla dialettica tra saperi esperti e politica e all’esperienza politica del riformismo di centro-sinistra) e le politiche per il Mezzogiorno (con particolare riferimento alla transizione dall'Intervento Straordinario alla programmazione negoziata, e all'impatto delle politiche regionali europee sugli orientamenti nazionali tra anni Ottanta e Novanta del Novecento). E' componente del gruppo nazionale di ricerca del PRIN 2017 ‘Istituzioni, politiche di sviluppo e coesione nel Mezzogiono’.

Attività di docenza:

È stata docente a contratto di Storia della città e del territorio presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Catania per gli anni accademici 2002/03 e 2003/04 e dal 2002 al 2009 presso il Corso di Laurea in Scienze dei Beni Culturali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Catania. Attualmente insegna Storia urbana e Storia dell’integrazione europea presso il  Master internazionale Erasmus+ “European Territories. Heritage and Development” (TEMA) del Dipartimento di Scienze Politiche, in consorzio con l’Eotvos Lorànd University di Budapest, l’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales di Parigi, la Charles University di Praga e presso il Dottorato in Scienze per il patrimonio e la produzione culturale.

Incarichi e affiliazioni

Membro del Direttivo della SISAm (Società Italiana di Storia Ambientale)

Membro promotore e Responsabile per la Ricerca del Centro Studi Interdipartimentale Territorio – Sviluppo – Ambiente dell’Università di Catania (http://www.ctsa.unict.it/)

Adjoint Scientific Manager del Master internazionale Erasmus Mundus TEMA (https://mastertema.eu/)

Componente del Direttivo dell’Istituto siciliano per la storia dell'Italia contemporanea “Carmelo Salanitro” (ISSICO).

Membro della Società Italiana per lo Studio della Storia Contemporanea (SISSCO - http://www.sissco.it/)

Membro del comitato di redazione della rivista del DISUM Siculorum Gymnasium

Già Regional representative for Italy nel direttivo della European Society for Environmental History (ESEH) (http://eseh.org/) e membro del direttivo nazionale  dell’Associazione Italiana di Storia Urbana (AISU - http://www.storiaurbana.org/index.php/en/) per il periodo 2012-2016


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2022/2023

visualizza gli insegnamenti
ANNO ACCADEMICO 2021/2022


ANNO ACCADEMICO 2020/2021


ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019

06/02/2023
Ricevimento annullato - 7/2

Per impegni lavorativi il ricevimento di martedì 7 è annullato. I colloqui sono spostati a martedì 14, fatti salvi i casi urgenti relativi ai laureandi di aprile.

17/01/2023
Storia contemporanea- materiali Studium

Si comunica che sulla piattaforma Studium, nella cartella documenti condivisi, sono disponibili indicazioni relative al modulo B (A.M. Banti, Le questioni dell'età contemporanea). Si ricorda che nella stessa cartella sono accessibili i materiali utilizzati durante il corso a integrazione del manuale.

21/01/2023
LM38 appello del 24/01 - posticipo

L'appello di storia dell'integrazione europea del 24 gennaio è posticipato al 30 gennaio alle ore 14.30. La data del 24 rimane valida per eventuali urgenze. In questo caso gli esami cominceranno alle ore 12, dopo il ricevimento studenti.

21/01/2023
Appello 24/01 L20 - posticipo

L'appello di martedì 24 gennaio è posticipato a giorno 30 alle ore 10. La data del 24 sarà mantenuta solo ed esclusivamente per le improrogabili urgenze; i colloqui avverranno dopo il ricevimento studenti, alle ore 12. La presenza all'apertura dell'appello, giorno 30, è obbligatoria per tutti/e gli studenti e le studentesse prenotati/e. In caso contrario si registrerà l'assenza. In quella sede, sulla base dell'effettivo numero dei colloqui, si stabilirà il calendario degli esami che si svolgeranno nei giorni successivi.

08/01/2023
Appello del 10/01 Storia dell'integrazione europea

L'appello di storia dell'integrazione europea del 10 gennaio è spostato a martedì 17 gennaio alle ore 12.00 per sopravvenuti impedimenti.

08/01/2023
Seconda prova in itinere L20

Per la seconda prova in itinere restano valide le disposizioni relative alla prova precedente, disponibili sulla piattaforma Studium. Se ne raccomanda un'attenta lettura. La prova avrà durata massima complessiva di un'ora e mezza. E' richiesta la massima puntualità.

05/01/2023
Ricevimento gennaio 2023

Il ricevimento di giorno 10/01 è annullato per impegni di ricerca. Da martedì 17/01 il ricevimento si svolgerà regolarmente secondo le modalità usuali.

04/01/2023
Seconda prova in itinere L20

Come programmato, la seconda prova in itinere di Storia contemporanea si svolgerà il 9 gennaio dalle ore 12 alle ore 14, in aula Santo Mazzarino. La prenotazione dovrà essere effettuata via email, solo ed esclusivamente da coloro che non sono già inseriti nell'elenco dei prenotati per la prima prova. Chi non fosse inserito in quegli elenchi deve inviare alla docente una mail con oggetto: PRENOTAZIONE SECONDA PROVA IN ITINERE + COGNOME dello studente/della studentessa.  La seconda prova può essere svolta anche da chi non ha sostenuto/superato la prima, anche se si consiglia un'attenta valutazione

LEGGI TUTTO

03/01/2023
LM38 Risultati prova in itinere

Le valutazioni della prova in itinere sono disponibili sulla piattaforma Studium nella cartella "documenti condivisi".

03/01/2023
L20 risultati prova in itinere

Le valutazioni della prova in itinere sono disponibili sulla piattaforma Studium nella cartella "documenti condivisi".

13/12/2022
Prima prova di Storia dell'integrazione europea

Si ricorda che la prova in itinere di oggi avrà luogo alla ore 16.00 in aula A9 e si raccomanda la puntualità assoluta. Studentesse e studenti dovranno essere fornite/i di foglio di quadernone a righe e penna, prenderanno posto ordinatamente secondo le disposizioni della docente e terranno sul banco solo carta, penna e documento d'identità.

13/12/2022
Ricevimento annullato

A causa di ragioni familiari improvvise il ricevimento di oggi è annullato. Per eventuali urgenze o comunicazioni rapide sarò disponibile tra le 15 e le 16 nella stanza 218.

30/11/2022
Annullamento lezione 2/12; indicazioni prima prova in itinere 3/12

La lezione di venerdì 2/12, come annunciato, è annullata. La prima prova in itinere di Storia contemporanea L20 si svolgerà in aula Santo Mazzarino alle ore 10.00 di sabato 3/12. Gli studenti e le studentesse prenotati/e entro i termini sono tenuti/e a presentarsi, muniti/e di documento, un quarto d'ora prima dell'inizio della prova. In allegato sono fornite le indicazioni relative alla prova. Se ne raccomanda un'attenta lettura.

30/11/2022
Lezioni annullate 1-2/12

Le lezioni di Storia dell'integrazione europea di giovedì 1 e venerdì 2 dicembre, come annunciato, sono annullate.  

07/11/2022
Ricevimento studenti 8 novembre

A causa della coincidenza con la data d'appello, il ricevimento di giorno 8 sarà dedicato sollo a casi strettamente urgenti. Gli studenti che hanno necessità di incontrare la docente potranno riprogrammare la data tramite mail, per un colloquio nei giorni successivi, eventualmente anche su Teams.

25/10/2022
Modifiche provvisorie e permanenti all'orario di ricevimento

Per subentrati impegni di ricerca, il ricevimento di giovedì 27 è annullato. Un ricevimento riservato ai laureandi di novembre si svolgerà su Teams lunedì 31 dalle ore 16 alle ore 18. A partire da novembre il ricevimento studenti si svolgerà sempre il martedì dalle ore 10 alle ore 12.

03/10/2022
Ricevimento studenti e tesisti - orari

Dalla settimana del 17 ottobre per tutto il semestre il ricevimento si svolgerà in presenza nella stanza 218 il giovedì pomeriggio dalle ore 14.30 alle ore 16.00, salvo diversa comunicazione. Il ricevimento studenti e tesisti di questa settimana è fissato per venerdi 7 ottobre sulla piattaforma Teams, dalle ore 10 alle ore 13. I laureandi di novembre sono invitati a prenotarsi e ad inviare i materiali da discutere entro mercoledì 5.

03/10/2022
Storia dell'integrazione europea - presentazione del corso e delle attività in itinere

Martedì 4 ottobre, in aula A9 dalle ore 16 alle ore 18 come da orario ufficiale, saranno presentati il calendario delle lezioni e delle attività in itinere e le modalità organizzative del corso. Le lezioni avranno inizio da martedì 18 ottobre. La presenza alla presentazione delle attività il 4 ottobre è fortemente raccomandata. 

03/10/2022
Storia contemporanea - presentazione del corso e calendario delle attività in itinere

Martedì 4 ottobre, in aula A2 dalle ore 12 alle ore 14 come da orario ufficiale, saranno presentati il calendario delle lezioni e delle attività in itinere e le modalità organizzative del corso. Le lezioni avranno inizio da martedì 18 ottobre. La presenza alla presentazione delle attività il 4 ottobre è fortemente raccomandata. 

16/09/2022
Posticipo esami del 21/09

L'appello di mercoledì 21 settembre è posticipato a martedì 27 alle ore 10, stanza 218. Giorno 21, alle ore 9.30 potranno comunque essere garantiti i colloqui urgenti, previa segnalazione via mail. 

13/09/2022
Ricevimento settimanale

Il ricevimento settimanale è fissato per venerdì 16, in modalità a distanza, su TEAMS dalle ore 10.00 alle ore 12.00. A partire dalle ore 9.50 sarà possibile prenotarsi via messaggio sulla chat di Teams. Gli studenti saranno richiamati secondo l'ordine di prenotazione. I tesisti sono invitati a inviare i materiali da discutere via mail prima del colloquio online.

06/09/2022
Ricevimento studenti e tesisti

Il ricevimento settimanale è fissato per giorno 8 settembre, stanza 218, dalle ore 14.30 alle ore 16.30. È gradita una mail di prenotazione.

06/09/2022
Esami 07/09/2022

L'appello d'esame di Storia contemporanea / Storia dell'integrazione europea si aprirà giorno 7 p.v. presso la stanza 218 alle ore 9.30.

01/08/2022
Sospensione ricevimento studenti

Il ricevimento studenti è sospeso dal 2 agosto al 2 settembre. Date e modalità del ricevimento in settembre saranno comunicate a fine agosto tramite avviso sulla pagina docente.

27/07/2022
Ricevimento annullato

Per motivi di salute il ricevimento studenti di oggi è cancellato. 

22/07/2022
Ricevimento studenti e tesisti - ultime date prima della sospensione

Il ricevimento studenti della prossima settimana si svolgerà in presenza mercoledì 27 luglio dalle ore 14.30 alle ore 16.00 nella stanza 218. Un ricevimento a distanza riservato ai tesisti, con particolare riferimento ai laureandi di novembre, è previsto per lunedì 01/08 dalle ore 14.30 alle ore 16 su TEAMs, previa prenotazione via email. Il ricevimento è sospeso fino al 3 settembre e riprenderà nella settimana dal 5 settembre secondo avviso sulla pagina docente.

02/07/2022
Ricevimento studenti settimana dal 4 all'8 luglio

Il ricevimento settimanale è fissato per martedì 5 luglio dalle ore 11, in presenza presso la stanza 218. 

DataStudenteArgomento della tesi
17/01/2023T35/001927Storia delle relazioni russo-ucraine fra XX e XXI secolo
17/01/2023T35/001991Mascolinità ed emozioni nella storeografia sul fascismo e l'Italia del secondo dopoguerra
22/11/20221000/006992Il mondo post sovietico: dalla dissoluzione dell'URSS all'allargamento del 2004
16/11/20221000/004284L'omosessualità durante e dopo il periodo fascista: dall'emarginazione alla nascita dei movimenti di attivismo degli anni '70
15/11/20221000/009811Il processo di Norimberga e i media coinvolti.
04/11/20221000/011362Il calcio femminile italiano dal primo novecento ad oggi
24/05/20221000/003216Orientalismo e stereotipi di genere
18/01/2022T35/001147Interpretazione e rappresentazione degli storici della figura di Hitler
25/10/2021T35/002005Immigrazione in Italia nell'età Repubblicana
09/02/2021T35/000697Modelli femminili nella cultura mainstream americana dopo i movimenti femministi di seconda ondata
11/02/2020644/004453La svolta ecologica degli anni '70