CULTURE CINEMATOGRAFICHE CONTEMPORANEE

Anno accademico 2022/2023 - Docente: SIMONA BUSNI

Risultati di apprendimento attesi

Il corso propone agli/le studenti una serie di analisi e riflessioni teoriche sui principali orientamenti del cinema contemporaneo, con una particolare attenzione al dibattito sul biografico e a quello sulla transmedialità.

Secondo i descrittori di Dublino gli studenti dovranno, alla fine del corso, acquisire

1. conoscenza e comprensione

Gli/le studenti che frequenteranno il corso apprenderanno le differenze tra le diverse forme (di immagini e di discorsi) associabili al cinema contemporaneo

2. capacità di applicare conoscenza e comprensione

Gli/le studenti saranno in grado di riconoscere e di interpretare consapevolmente diverse tipologie di testi nel panorama contemporaneo.

3. autonomia di giudizio

Gli/le studenti svilupperanno la capacità di leggere criticamente i fenomeni in oggetto, operando comparazioni intertestuali e intercontestuali.

 4. abilità comunicative

Gli/le studenti acquisiranno la terminologia specifica degli studi di settore.

5. capacità di prosecuzione della ricerca in modo autonomo

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali con supporti audiovisivi

Prerequisiti richiesti

Conoscenza di elementi basilari del linguaggio cinematografico e della sua evoluzione nel tempo.

Contenuti del corso

Il corso si compone di tre moduli. Il primo (A) è dedicato a una ricognizione generale sulle maggiori tendenze riguardanti, soprattutto, il contesto europeo e quello anglo-americano, al fine di mappare il territorio delle nuove forme e dei nuovi codici emersi nelle ultime decadi.

 Il secondo e il terzo modulo (B e C) intendono approfondire due questioni particolarmente rilevanti in questo panorama: l’innegabile attestazione della tendenza “biopic” come nuovo genere (B) e la declinazione transmediale degli adattamenti cinematografici (C). 

Testi di riferimento

Modulo A – Le immagini del nuovo millennio (4 CFU)

Testo:

Il cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020, pp. 356.

 

Modulo B – Il biografico (1 CFU)

Testi:

- G. Tagliani, La vita e l’azione. Sul carattere moderno del biografico italiano, «Fata Morgana», n. 46, 2022, pp. 55-69

- S. Busni, Life discomposed: il genere tra musica(l) e vita, «Fata Morgana» n. 46, 2022, pp. 117-136.

 

Modulo C – Gli adattamenti (1 CFU)

Testo:

Adaptation: cinema, letteratura, media, a cura di G. Carluccio, A. Masecchia, S. Rimini, Roma, Carocci, 2022.

Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Cinema Contemporaneo: panorama e forme Il cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020
2Focus sui generiIl cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020
3La serialitàIl cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020
4Gli AutoriIl cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020
5Le opereIl cinema del nuovo millennio. Geografie, forme, autori, a cura di A. Cervini, Carocci, Roma 2020
6Il biografico e i suoi sottogeneriS. Busni, Life discomposed: il genere tra musica(l) e vita, «Fata Morgana» n. 46, 2022
7Il musical biopicS. Busni, Life discomposed: il genere tra musica(l) e vita, «Fata Morgana» n. 46, 2022
8Il biopic italianoG. Tagliani, La vita e l’azione. Sul carattere moderno del biografico italiano, «Fata Morgana», n. 46, 2022
9Sugli adattamentiAdaptation: cinema, letteratura, media, a cura di G. Carluccio, A. Masecchia, S. Rimini, Roma, Carocci, 2022
10Il caso Mildred PierceAdaptation: cinema, letteratura, media, a cura di G. Carluccio, A. Masecchia, S. Rimini, Roma, Carocci, 2022

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova orale in itinere

Il corso prevede una prova orale in itinere sottoforma di seminario (individuale o di gruppo), nel corso del quale i candidati, facendo riferimento agli argomenti del modulo B e del modulo C, proporranno dei casi di studio, che dovranno essere previamente concordati con la docente.

 

Prova orale

Per la valutazione dell’esame si terrà conto della padronanza dei contenuti e delle competenze acquisite, dell’accuratezza linguistica e proprietà lessicale, nonché della capacità argomentativa dimostrata dal/la candidato/a.


ENGLISH VERSION