Antonio DI GRADO

Professore ordinario di LETTERATURA ITALIANA [L-FIL-LET/10]
Sezione di appartenenza: Scienze filologiche, linguistiche e letterarie
Ufficio: 101
Email: digrado@unict.it
Telefono: 0957102280
www.facebook.com/groups/349237405271338/?fref=ts
Orario di ricevimento: Martedì e giovedì dalle 09:00 alle 10:00



Formatosi sotto l’influenza dello zio Salvatore Battaglia, grande filologo e storico della letteratura scomparso nel 1971, Antonio Di Grado si è laureato a Catania nel 1972 con una tesi su Vittorini tra simbolo e ideologia, relatore Giuseppe Savoca; nel 1973 è entrato nei ruoli dell’università come assistente incaricato e nel 1978 è stato nominato assistente ordinario di Letteratura italiana moderna e contemporanea presso la Facoltà di Lettere dell’ateneo catanese. Dal 1983 professore associato di Storia della critica letteraria nella stessa Facoltà e dal 2000 professore ordinario di Letteratura italiana, ha anche insegnato Storia e critica del cinema, Storia della critica e della storiografia letteraria, Geografia e storia della letteratura italiana.

Antonio Di Grado ha dedicato i suoi studi a un ampio spettro di problematiche storico-critiche: da Dante a Leon Battista Alberti e a Giovan Battista Gelli, da Daniello Bartoli a Domenico Tempio, dal verismo alla figura e all’opera di Federico De Roberto, dalle riviste e dalle avanguardie del Novecento alla narrativa tra le due guerre e infine a scrittori come Brancati, Vittorini, Sciascia e numerosi altri.

Conobbe e frequentò Leonardo Sciascia, che prima della scomparsa (20 novembre 1989) lo volle come direttore scientifico della Fondazione a lui intitolata a Racalmuto. Svolge questo incarico dal 1990 organizzando convegni, mostre, rassegne, iniziative di studio, pubblicazioni di volumi e cataloghi.

Dal 1993 al 1995 venne scelto da Enzo Bianco, sindaco della “primavera catanese”, come assessore alla cultura del Comune di Catania. Fu la stagione del risveglio culturale e civile, del centro storico riconquistato dai giovani e dagli artisti, dei monumenti aperti alla città; Di Grado collaborò con Franco Battiato per le prestigiose rassegne dell’“Estate catanese” e col pittore e scultore Emilio Greco che donò alla città una raccolta di opere, per le quali si allestì un museo; infine progettò e inaugurò la “Casa dei popoli” per l’assistenza agli immigrati e lo scambio interculturale.

Antica la sua collaborazione con il Teatro Stabile di Catania, la gloriosa e longeva istituzione creata da Mario Giusti e Turi Ferro, come consulente (tra le sue realizzazioni il Trittico di atti unici firmati da Bufalino, Consolo e Sciascia) e come drammaturgo (Quando non arrivarono i nostri, scritto con Sciascia e rappresentato nel 1989, e Casa La Gloria, rappresentato nel ’92 con la regia di Lamberto Puggelli e l’interpretazione di Renzo Giovampietro). Dal 1995 Di Grado è stato, per un biennio, presidente dello stesso Teatro, a fianco del direttore artistico Pippo Baudo. Nel decennio successivo si è dedicato anche al cinema come consulente storico-letterario del film I Vicerè di Roberto Faenza.

Anno accademico  

07/01/2019
Differimento esami Letteratura italiana.

Gli esami per gli studenti del corso di laurea in Filologia moderna, previsti per il 4 febbraio, a causa della coincidenza con le festività religiose sono rimandati a venerdì 8 febbraio.


12/11/2018
Avviso lezioni

Martedì 13 novembre sarò assente e non potrò fare lezione né ricevimento. Le lezioni riprenderanno normalmente l'indomani, mercoledì 14.


07/03/2018
Inizio lezioni

Lunedì 12 alle 8, nell'aula 70, avranno inizio le lezioni di Letteratura italiana II° corso per gli studenti della Triennale.
Le lezioni proseguiranno nelle aule, nei giorni e negli orari seguenti:
lunedì h. 8-10 aula 70;
martedì h. 10-12 aula 75;
giovedì h. 10-12 aula 75.


22/09/2017
Rinvio esami

Gli esami di Letteratura italiana per gli studenti di Filologia moderna sono rinviati da lunedì 2 ottobre a mercoledì 4 ottobre.


11/09/2017
Esami 12 settembre rinviati

Gli esami di Letteratura italiana II° corso per la triennale di Lettere, che dovevano svolgersi il 12 settembre, sono rinviati a venerdì 15 settembre.


02/06/2017
Risultati prove in itinere Letteratura Italiana 03-05-2017

Risultati prove in itinere Letteratura Italiana 03-05-2017

A (ottimo/buono):

Anfuso Flavia

Arcidiacono Livio

Blandini Bruna

Bruno Denise

Cacciato Nicoletta

Carnemolla Roberta

Cataldo Federica

Cavallaro Melania                  

Cavallaro

LEGGI TUTTO
17/03/2017
Avviso lezioni

Lunedì 20 non ci sarà lezione di Letteratura italiana (filol. moderna). La proosima lezione sarà quella di mercoledì 22.


28/02/2017
Esami Letteratura italiana

A causa della coincidenza con una seduta di laurea, gli esami di Letteratura italiana per gli studenti di Filologia moderna di lunedì 6 marzo sono differiti a giovedì 9 marzo, stessa ora e stessa aula.


30/12/2016
Modifica data esami febbraio-marzo

Per errore le date di esami di Letteratura italiana per la Magistrale (sessione di febbraio-marzo 2016) risultano fissate nei giorni 11 febbraio e 5 marzo, ovviamente inutilizzabili perché sabato e domenica. Le date corrette sono, invece, quelle del 10 febbraio e del 6 marzo.

 


05/12/2016
Differimento esami Letteratura italiana.

GLI ESAMI DI LETTERATURA ITALIANA (SESSIONE STRAORDINARIA) PER IL CORSO DI LAUREA TRIENNALE, PREVISTI PER MARTEDI' 6, SONO DIFFERITI A LUNEDI' 12, A CAUSA DI UN GRAVE LUTTO DEL COLLEGA MANGANARO.
(Invece gli esami per il corso di laurea magistrale si terranno regolarmente.)


DataStudenteArgomento della tesi
11/12/2018O98/000502Giuseppe Mazzaglia
06/12/2018Y38/000118Elsa Morante
08/11/2018ANNA BAGIANTEDialogo Calvino-Sciascia
08/11/2018Y38/000031Pasolini e Saviano
16/10/2018646/003634Animali in letteratura
16/10/2018DANIELA TRALONGOIl multiculturalismo di Oriana Fallaci
16/10/2018ADRIANA TORRISIAlberto Moravia
15/10/2018CAROLA RIVERBEROVittorini e il Politecnico
19/09/2018GEMINA PADMA PACEItalo Calvino - I nostri antenati
17/05/2018DENISE LICCOVerga
17/05/2018PAOLA CELESTRIGabriele D'Annunzio - Il piacere tra arte, letteratura e bellezza
16/05/2018ERIKA LEONARDIPasolini
09/05/2018Y55/000289Vittorini e Pavese nell'opera cinematografica di Jean-Marie Straub
26/04/2018VALERIA BUTTA'Ariosto e Calvino
15/03/2018SARA ZAPPULLAVittorini e Siracusa
28/02/2018KARIN RINAUDOTopos del viaggio come prerogativa maschile, in opposizione a quello speculare della stanzialità femminile
07/02/2018Y38/000076Letteratura e pedagogia
04/09/2017Y38/000216Camilleri - Sciascia
22/02/2017100/900847Pietro Mignosi
06/12/2016A86/000518De Amicis
11/07/2016106/229158Guido Morselli
01/12/2014646/002279Gli intellettuali e la moda nel XVIII secolo
14/07/2014646/002283Maria Campagna
30/06/2014A86/000717Il romanzo parlamentare
17/02/2014646/001149Paola Masino, "Nascita e morte della massaia"
18/12/2013106/169333Proust in Italia
10/07/2013646/004068Zolfare e letteratura
15/03/2013100/900883Goliarda Sapienza
30/01/2012106/169332Vitaliano Brancati e il cinema
01/01/1970646/000665A. Tabucchi