CONTEMPORARY ENGLISH

Anno accademico 2022/2023 - Docente: GIULIANA RUSSO

Risultati di apprendimento attesi

) Conoscenza e comprensione

Studenti e studentesse conoscono le origini, lo sviluppo  e le attuali complessità della lingua inglese pari al livello C2(CEFRL), con particolare riferimento a morfologia, sintassi, semantica e pragmatica.  Conoscono in maniera approfondita e critica le problematiche relative alla traduzione, principalmente letteraria, da inglese verso italiano e da italiano verso inglese anche in prospettiva diacronica.

 

2) Capacità di applicare conoscenza e comprensione

Studenti e studentesse sono in grado di applicare le conoscenze linguistiche e culturali maturate per analizzare linguisticamente e metalinguisticamente testi complessi in lingua inglese collocati e caratterizzati diacronicamente e di tradurli. Dimostrano la capacità di produrre e comprendere testi scritti e orali complessi relativi ad argomenti letterari, filosofici, storici e linguistici e di interagire con parlanti L1 o L2. Sanno usare le fonti ed i materiali autentici ai fini dell’argomentazione. 


3) Autonomia di giudizio

Partendo dalle conoscenze e competenze maturate, studenti e studentesse sviluppano la capacità di interpretare gli elementi linguistici e culturali presenti in un testo, anche storicamente caratterizzato, per riflettere autonomamente ed argomentare su di essi. Sono, di conseguenza, in grado di giudicare e scegliere le strategie traduttive più adatte ai fini di una resa ottimale di tali testi.


4) Abilità comunicative

Il livello di competenza linguistico comunicativa di arrivo previsto è il C2 secondo il CEFRL


5) Capacità di apprendimento

Studenti e studentesse acquisiscono capacità di autovalutazione relativa alle competenze maturate nell’uso della lingua inglese, capacità di riconoscere i propri bisogni di apprendimento e definire i propri scopi, capacità di comprendere e interpretare un testo in lingua inglese ai fini di crescita professionale, capacità di esporre in lingua il proprio pensiero e di usare fonti di informazione diversificate. 

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Sebbene materia “annuale”, l’insegnamento si svolgerà concretamente all’interno di un semestre. Le lezioni (18) avranno il formato di lezioni frontali, ma verrà molto incoraggiata la partecipazione attiva delle studentesse e degli studenti. Il calendario delle lezioni sarà comunicato sia a lezione che sulla pagina web del docente, nonché attraverso la piattaforma didattica Studium. Il docente sarà disponibile per rispondere a domande inerenti al corso durante il ricevimento. 

Qualora l’insegnamento venisse impartito in modalità mista o a distanza, potranno essere introdotte le necessarie variazioni rispetto a quanto dichiarato in precedenza, al fine di rispettare il programma previsto e riportato nel syllabus.

Prerequisiti richiesti

Conoscenze e competenze linguistiche di livello C1 CEFRL. Conoscenza approfondita delle categorie di analisi linguistica sincronica e delle problematiche traduttive teoriche e pratiche affrontate nei precedenti anni di corso. 

Contenuti del corso

Il Corso prevede, dal punto di vista tematico, due moduli. 

Nel modulo 1, dedicato all’analisi linguistica diacronica si esamineranno testi significativi nell’evoluzione della lingua inglese sia scritta che oralmente trasmessa dall’Old English all’inglese contemporaneo, sino ad includere i nuovi sviluppi di metrolingualism (Pennycook 2010) e Urban English. 


Il secondo modulo affronterà problematiche teorico-metodologiche relative alla traduzione anche in prospettiva diacronica. Esso prevederà altresì momenti applicativi di prassi traduttiva sia diretta che inversa con relativa riflessione teorico metodologica.

L'obiettivo di questo modulo è duplice. Da un lato consolidare ed affinare le strategie traduttive già apprese durante il primo anno del corso di Laurea Magistrale, dall'altro accrescere la consapevolezza relativamente alla storia dei Translation Studies.  Si lavorerà sia sulla traduzione diretta inglese - italiano sia su quella inversa italiano-inglese. 


Esercitazioni linguistiche/lettorato

Gli studenti e le studentesse frequenteranno le esercitazioni di lettorato. Il percorso con  gli/le esperti/e madrelingua è parte integrante del corso.

Testi di riferimento

Modulo 1

  McIntyre, D., History of English: A Resource Book for Students, Taylor & Francis Group, 2020 pp. 1-211 (per intero)


Otsuji, Emi and Pennycook, Alastair (2010), 'Metrolingualism: fixity, fluidity and language in flux', International Journal of Multilingualism, 7: 3, 240-254, First published on: 24 December 2009 (iFirst) 

To link to this Article: URL: http://dx.doi.org/10.1080/14790710903414331 


Modulo 2 

Bassnett, S. Translation, Routledge, 2014 pp. 1-201 (per intero)


Si ricorda che, ai sensi dell’art. 171 della legge 22 aprile 1941, n. 633 e successive disposizioni, fotocopiare libri in commercio, in misura superiore al 15% del volume o del fascicolo di rivista, è reato penale.

Per ulteriori informazioni sui vincoli e sulle sanzioni all’uso illecito di fotocopie, è possibile consultare le Linee guida sulla gestione dei diritti d’autore nelle università (a cura della Associazione Italiana per i Diritti di Riproduzione delle opere dell’ingegno - AIDRO).


VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Prova scritta – propedeutica alla prova orale, si articola in 4 sezioni: Listening, Translation (traduzione inversa), Essay, Grammar(transformations, word.formation ). Per la valutazione ci si atterrà ai seguenti criteri: listening punti 10, translation punti 15, essay punti 20, Grammar punti 15 per un totale di 60 punti complessivi che verranno ridotti in 30 dividendo per 2 il punteggio ottenuto 

Prova orale. Consiste nel sottoporre il candidato o la candidata ad una serie di domande sul programma (vedi sezione esempi di domande). Per la valutazione dell’esame si terrà conto della padronanza dei contenuti e delle competenze acquisite, dell’accuratezza linguistica e proprietà lessicale, nonché della capacità argomentativa dimostrata dal/la candidato/a. La valutazione è espressa in trentesimi.

La verifica dell’apprendimento potrà essere effettuata anche per via telematica, qualora le condizioni lo dovessero richiedere.


ENGLISH VERSION