HISTORIA DE LA LENGUA ESPAÑOLA

Anno accademico 2022/2023 - Docente: Gaetano LALOMIA

Risultati di apprendimento attesi

. Conoscenza e comprensione
I processi di cambiamenti fonetici, fonologici, morfologici e semantici della lingua spagnola.
2. Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Saper identificare e descrivere i principali processi di cambiamenti fonetici, fonologici, morfologici e semantici della lingua spagnola; saper riconoscere le principali fasi di formazione storica della lingua spagnola, nonché le varietà sociolinguistiche a essa relative.
3. Autonomia di giudizio
Essere in grado di collegare le fasi storiche della lingua spagnola con lo standard attuale e le varietà moderne della lingua spagnola; essere in grado di comprendere l’origine della diversità linguistica della lingua spagnola; essere in grado di stabilire un rapporto tra evoluzione fonetica, fonologica, morfologica e semantica, e scrittura. Essere in grado di riconoscere le varietà linguistiche iberiche 
4. Abilità comunicative
Essere in grado di applicare la terminologia della linguistica storica per descrivere i cambiamenti fonetici, fonologici, morfologici e semantici della lingua spagnola; essere in grado di spiegare i principali tratti fonetici, fonologici, morfologici e semantici caratterizzanti le fasi storiche della lingua spagnola; essere in grado di esporre in modo argomentato e con proprietà terminologica i fenomeni di cambiamento studiati. In sede di comunicazione saper distinguere le variabili linguistiche
5. Capacità di apprendimento
Capacità di autovalutazione rispetto all’acquisizione dei contenuti; essere in grado di consultare le fonti bibliografiche suggerite dal docente per aumentare le proprie conoscenze.

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali con l’ausilio delle tecnologie informatiche e di presentazioni in ppt.

Prerequisiti richiesti

Livello C1 di lingua spagnola del QCER

Frequenza lezioni

Le lezioni si terranno in presenza. La frequenza non è obbligatoria ma è raccomandata

Contenuti del corso

Il corso si propone di fornire le nozioni fondamentali sulla formazione della lingua spagnola moderna, nonché sulla sua evoluzione dal secolo XV ai giorni nostri. Si approfondiranno i principali processi di cambiamento fonetico e morfosintattico attraverso la lettura e l’analisi filologica di testi, al fine di esemplificare i fenomeni trattati e di evidenziare le principali linee di sviluppo del sistema linguistico dello spagnolo. Una parte del corso, inoltre, sarà dedicata all’analisi delle varietà sociolinguistiche della lingua spagnola mediante l’uso di materiali autentici forniti dal docente e che saranno caricati su Studium

Testi di riferimento

1)   R. Lapesa, Historia de la lengua española, Madrid, Editorial Gredos, (ultima ed.), capp. X (§ 70-72); XI (§ 74-77); XIII (tutto); XIV (§ 100-106; §111-114); XV (tutto); XVI (tutto); XVII (tutto) (237 pp.)

2)   Lettura di alcuni passi de La Celestina e de La Lozana Andaluza che saranno caricati sulla piattaforma Studium (70 pp. ca.)

3)   Materiali autentici che saranno caricati sulla piattaforma Studium (si tratta di materiali audiovisuali)


VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova scritta verte sull’analisi filologica di un testo. La prova orale sul contenuto del corso e del lettorato.

Si prevede, altresì, una prova in itinere nella quale gli studenti e le studentesse dovranno esporre una ricerca personale e un approfondimento critico su un materiale autentico a scelta. In vista dell’esame orale, il superamento della prova in itinere, che costituirà il 30% della valutazione finale, consentirà agli studenti e alle studentesse di considerare come acquisita la parte del programma relativa al punto 1). La prova sarà ovviamente in lingua spagnola.

 

Per la valutazione dell’esame si terrà conto della padronanza dei contenuti e delle competenze acquisite, dell’accuratezza linguistica e proprietà lessicale, nonché della capacità argomentativa dimostrata dal/la candidato/a.

Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Le varietà diatopiche dello spagnolo;

Le varietà diafasiche dello spagnolo;

Le varietà diastratiche dello spagnolo;

I cambiamenti fonetici e morfosintattici dallo spagnolo classico a quello moderno

La sintassi nei testi scritti e orali;

Elementi di oralità nei testi letterari;

Lo spagnolo d’America 
ENGLISH VERSION