Simona BUSNI

Ricercatrice di CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE [L-ART/06]

Simona Busni è RTD B presso il Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università di Catania. È stata docente a contratto di “Storia del cinema” presso l’Università del Salento e di “Immagine contemporanea” presso l’Università della Calabria, dove ha conseguito il suo dottorato in Cinema e ha ricoperto il ruolo di Assegnista di ricerca (2013-2015, 2019-2021). Ha svolto attività di ricerca in Francia sia come dottoranda (Université Sorbonne Paris 1) sia come assegnista (Université Sorbonne Nouvelle Paris 3). È stata redattrice di Lessico del cinema italiano. Forme di rappresentazione e forme di vita (Mimesis, 2014-2016) e fa parte delle redazioni di «L’avventura. International Journal of Italian Film and Media Landscapes» (il Mulino), «Fata Morgana» (Pellegrini) e della rivista digitale «Fata Morgana Web». Oltre a numerosi saggi per riviste di settore (tra cui, «Comunicazioni Sociali» e «Bianco e Nero»), ha pubblicato due monografie per Edizioni Fondazione Ente dello Spettacolo (Roma): La voce delle donne. Le sconosciute del melodramma, da Galatea a Lucia Bosè (2018) e Michelangelo Antonioni. L’alienista scettico (2019), vincitore del Premio Limina 2020 come miglior libro italiano di studi sul cinema. 

VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

 

  • Principal Investigator, Progetto "MA'AM - MAjesty And Media - MAestà Attraverso i Media", Linea 3, Starting Grant. Dipartimento di Scienze Umanistiche, Università di Catania (2022 - in corso);
  • Componente Network FascinA 2021 – Forum Annuale Studiose di Cinema e Audiovisivi;
  • Componente del Gruppo di Ricerca “Forme di rappresentazione e forme di vita nel cinema italiano”, Progetto di Ricerca Annuale EX MURST 60%, S.S.D. L-ART/06 – Cinema, fotografia e televisione, Università della Calabria (2012);
  • Componente del Gruppo di Ricerca “Cinema e società italiana dal Secondo Dopoguerra ad oggi”, Progetto di Ricerca Annuale EX MURST 60%, S.S.D. L-ART/06 – Cinema, fotografia e televisione, Università della Calabria (2011).
DataStudenteArgomento della tesi
12/05/20241000/033841Mito della creazione: Pigmalione e Galatea, "Frankenstein" e "Povere creature"
15/03/2024Y55/000563Claudio Baglioni e il cinema
13/03/20241000/050891Autismo e cinema: come viene raccontato lo spettro dell'autismo sul grande schermo
08/03/20241000/042252La paura della tecnologia nel cinema
04/03/2024T35/001950Il cinema di Tim Burton
01/12/20231000/021364Sherlock Holmes: un percorso sulla transmedialità deel personaggio
30/11/20231000/016889Feminist Film Theory e Melodramma
28/11/20231000/002844Il sonoro di David Lynch
14/11/20231000/017539Il cinema di Pier Paolo Pasolini
10/10/2023Y50/000186Le figure femminili mistiche nel cinema
09/05/20231000/002425La voce di Medea: dalla tradizione alla cinematografia di Pier Paolo Pasolini