Procedura da seguire per effettuare il tirocinio

Lo STUDENTE interessato a colmare le voci "Tirocini" o "Stages e tirocini" del proprio piano di studi deve inviare via e-mail la Scheda di richiesta stage/tirocinio da parte dello studente (insieme alla copia di un documento d'identità e al piano di studi), all'indirizzo mail: disum.tirocini@unict.it indicando fino a 3 preferenze attinenti al Corso di Laurea al quale risulta iscritto prendendone visione dall'ELENCO CONVENZIONI ATTIVE. o dalle Offerte di tirocinio pubblicate nella sezione "Opportunità - Stage e tirocini".

Lo studente dovrà autocandidarsi direttamente dal Portale studenti, tramite l'utilizzo della piattaforma smart_edu: CLICCA QUI

Un elenco di tutte le convenzione di Ateneo è presente al link del COF http://www.cof.unict.it/content/aziendeenti-convenzionati  Ufficio Stage di Ateneo.

In qualunque momento il Dipartimento si riserva di verificare l'attinenza del tirocinio scelto agli obiettivi formativi del Corso di Laurea al quale lo studente è iscritto.
L’Università promuove altresì la stipula di nuove convenzioni; anche proposte dagli stessi studenti (i quali potranno compilare l’apposito spazio della richiesta di attivazione "spazio per la segnalazione di nuovi contatti”).

Per consentire alle AZIENDE e agli ENTI di registrarsi sulla Piattaforma Smart_Edu e inserire le proprie offerte di tirocinio, è stato  un portale a loro dedicato altresì utilizzabile per l’accreditamento, la gestione delle offerte di tirocinio e il monitoraggio delle candidature.

Lo studente potrà contattare via mail il tutor didattico (inserendo p.c. disum.tirocini@unict.it) al fine di verificarne la disponibilità ad approvare il progetto inviato.

Il caricamento del PFO sulla piattaforma non è soggetto a scadenza, purché sia precedente all'inizio del tirocinio stesso, il quale sarà attivato solo in presenza delle relative firme di approvazione previste dalla Piattaforma Smart-edu.

Il ruolo del TUTOR DIDATTICO, (che viene scelto dallo studente tra i docenti del proprio corso di laurea, tenuto conto sia delle indicazioni dell’Ufficio tirocini, sia, soprattutto, della disponibilità da parte dello stesso docente), è un ruolo importante e fondamentale, che viene espletato in tre fasi:

  1. Verifica che il percorso formativo indicato nel PFO dal tutor aziendale, con l’eventuale supporto dell’Ufficio stage, sia pertinente agli obiettivi formativi del corso di laurea.
  2. Monitora, tramite un incontro periodico, il percorso del tirocinante.
  3. Approva, a fine tirocinio (dopo l’approvazione da parte del tutor aziendale), la relazione finale, redatta a cura dello studente e, caricata, a fine tirocinio, sulla Piattaforma smart_Edu. La relazione dovrà contenere la descrizione, da parte dello studente, dell’esperienza di tirocinio appena conclusa, con il resoconto delle competenze acquisite e del valore aggiunto che l’esperienza potrà avere nella propria formazione.

L'Università e la Commissione tirocini si riservano la possibilità di verificare, in ogni caso, la fattibilità del tirocinio e l’attinenza dello stesso, rispetto agli obiettivi formativi del Corso di laurea al quale lo studente è iscritto.
Non potranno essere convalidati tirocini svolti senza l'approvazione preventiva dell'Università e comunque non attinenti agli obiettivi formativi del Corso di Laurea.

SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO
Lo studente avrà cura di compilare e firmare il Diario di tirocinio che riporterà analiticamente i giorni e le fasce orarie durante i quali si è svolto il tirocinio e la firma del soggetto ospitante.
In presenza di gravi motivi personali o per altre motivate ed esplicite ragioni, l'attività di TFO può essere interrotta in qualsiasi momento su richiesta (soggetta al vaglio della Commissione tirocini) dell'Università o del Soggetto ospitante o dello studente, tramite una comunicazione scritta alla controparte. Tanto il soggetto ospitante, quanto lo studente, non possono addurre, come motivazione di interruzione volontaria del TFO la volontà di intraprendere un successivo rapporto di TFO.

A FINE TIROCINIO L'APPROVAZIONE DELLA RELAZIONE FINALE E LA REGISTRAZIONE IN CARRIERA AVVERRA' DIRETTAMENTE, TRAMITE LA PIATTAFORMA SMART_EDU

TIROCINI (AD ESAURIMENTO) AVVIATI CON VECCHIA PROCEDURA

Chi avesse in passato effettuato il tirocinio tramite la vecchia procedura, che prevedeva l'utilizzo dei documenti cartacei, potrà inviare esclusivamente via mail all'indirizzo: disum.tirocini@unict.it la seguente DOCUMENTAZIONE FINALE ( IN FORMATO PDF), allo scopo di ottenere l'approvazione da parte della Commissione tirocini: 

- Progetto Formativo e di Orientamento (già inviato tramite e-mail, prima dell'inizio del tirocinio);
Diario di tirocinio firmato dal tirocinante e dal tutor aziendale;
Dichiarazione delle competenze (timbrata e firmata dal soggetto ospitante);
Relazione finale di tirocinio redatta al computer a cura dello studente tirocinante, controfirmata dal tutor didattico e aziendale. Qualora mancasse la firma del tutor didattico lo studente potrà inviare al docente tutor (e, per conoscenza a: disum.tirocini@unict.it) la relazione chiedendone l'approvazione. La semplice dichiarazione, da parte del tutor didattico, della validità della relazione finale, sarà equiparata alla firma del docente. Tale mail con la quale il docente dichiara la validità della relazione di tirocinio dovrà essere allegata dallo studente al resto della documentazione inviata via mail.
questionario finale da compilare a cura del soggetto (azienda/ente) ospitante  (la compilazione deve avvenire, a cura del tutor aziendale, direttamente on-line);
- questionario finale a cura dello studente (da compilare online);
- Copia aggiornata del “piano di studi”;
- Copia di un documento di riconoscimento;

Alla fine del periodo di tirocinio, e comunque entro una settimana prima della data fissata per l'appello, gli studenti che hanno utilizzato la vecchia procedura dovranno inviare via mail (all'indirizzo mail: disum.tirocini@unict.it )  la Documentazione finale. Tale documentazione dovrà altresì essere caricata, in formato PDF, sulla seguente piattaforma: https://webform.unict.it/it/piattaforma-consegna-istanze-aaf

Per eventuali dubbi o chiarimenti contattare la dott.ssa Ferlito (lferlito@unict.it) al n. 095/7102573

In caso di problematiche legate all’accesso o all’uso della piattaforma , contattare il sig. Ierna (v.ierna@unict.it)

L’ufficio tirocini sottoporrà alla Commissione tirocini la documentazione relativa al tirocinio effettuato, inviata dallo studente entro una settimana prima della data fissata per l'appello.
La registrazione del tirocinio verrà effettuata, in assenza degli studenti, periodicamente in occasione di appelli appositamente fissati. La registrazione sarà visibile in carriera dopo due settimane dal termine fissato per l'appello.
Dopo tale invio gli studenti potranno direttamente effettuare dal portale studenti la prenotazione on-line. In assenza della prenotazione e dell'invio tramite posta elettronica della documentazione completa, la Commissione tirocini non procederà alla verbalizzazione telematica. All'atto della registrazione da parte della Commissione tirocini non è necessaria la presenza degli studenti.
L’Ufficio Tirocini contatterà lo studente solo in caso di documenti errati e/o mancanti.