Emanuele Fadda su Peirce - Con Alberto G. Biuso e Sebastiano Vecchio alla Feltrinelli di Catania

Lunedì 23 settembre alle ore 18 presso il Bistrot de la Feltrinelli Libri e Musica di via Etnea 285 a Catania Emanuele Fadda presenta Peirce (Carocci) intervengono Alberto Giovanni Biuso e Sebastiano Vecchio.

Un pomeriggio in compagnia di Charles Sanders Peirce, fondatore con Ferdinand de Saussure della semiotica moderna e padre del pragmatismo filosofico americano. Non un incontro per addetti ai lavori, ma un'occasione per scoprire una mente capace di coniugare matematica, logica, fisica, chimica e psicologia sperimentale con un'ampia visione filosofica. Ce la offre Emanuele Fadda, autore di Peirce (Carocci), prima introduzione al pensiero del pensatore americano realizzata in italiano da vent'anni a questa parte. Una "lezione" che, proprio come il testo che l'autore presenta a Catania in concomitanza alla sua uscita, mette in rilievo il fatto che questo filosofo-scienziato coscientemente e coerentemente sistematico "“ erede di una tradizione che va da Aristotele a Duns Scoto, Leibniz e Kant "“ non teme il confronto con i grandi di ogni tempo. 
 
Emanuele Fadda è professore aggregato di filosofia del linguaggio presso l'Università  della Calabria. Si occupa di semiotica generale e delle lingue verbali, del pragmatismo americano, delle relazioni tra semiotica e scienze sociali e di ontologia sociale, in riferimento ad autori come F. de Saussure, Ch. S. Peirce, G. H. Mead, L. J. Prieto e P. Bourdieu. E' membro del Comitato esecutivo del Cercle Ferdinand de Saussure di Ginevra, dell'Associazione Pragma, del Gruppo GRiOS per le ricerche sull'ontologia sociale. Ha scritto e curato vari testi in volumi e riviste accademiche e ha realizzato quattro monografie.
 
Sonia Patanìa
Responsabile Comunicazione e Eventi
la Feltrinelli Libri e Musica
via Etnea 285, Catania
eventi.catania@lafeltrinelli.it