Orientamento studenti (SUA-CdS Quadro B5)

Orientamento in ingresso

Un'apposita Commissione di Orientamento organizza attività di tutorato in tutto l'anno accademico, d'intesa con il Presidente, il Vicepresidente, il Gruppo AQ del CdS e la Commissione Paritetica Dipartimentale, e in collaborazione con i docenti dei singoli insegnamenti.
La Commissione si avvarrà, ove possibile, di Studenti Tutor e Tutor esperti.
Gli scopi del Tutorato saranno:
a) assistere gli studenti nella definizione del loro Piano di Studi e in eventuali successive modifiche;
b) monitorare, a livello individuale, l'avanzamento e l'apprendimento degli studenti, in particolare quelli di primo anno, in rapporto agli esami previsti dal loro Piano di Studi;
c) proporre, a livello individuale, soluzioni correttive delle eventuali carenze nella acquisizione dei crediti;
d) analizzare la possibilità di partecipazione dei singoli studenti al Programma Erasmus.
La commissione – che avrà come compito specifico la definizione di ulteriori strumenti necessari a raggiungere gli scopi sopra descritti, sarà composta da:
• dott. Antonio Tempio
• dott. Daniele Iozzia
• dott. Corrado Giarratana

Orientamento e tutorato in itinere

Gli studenti vengono orientati nella scelta delle discipline e nella attività formative integrative in relazione a tre parametri:
- ambito disciplinare all'interno del quale pensano di scegliere la prova finale;
- ulteriori fasi di qualificazione professionale;
- prospettive lavorative immediate.
Vengono organizzate inoltre attività di tutorato in itinere e di counselling psicologico allo scopo di:
- monitorare a livello individuale l'avanzamento nell'apprendimento e nell'acquisizione delle competenze necessarie;
- proporre soluzioni correttive delle eventuali carenze nell'acquisizione dei crediti.
Un'apposita commissione di orientamento organizza attività di tutorato in itinere allo scopo di:
a) monitorare a livello individuale l'avanzamento e l'apprendimento dello studente nell'acquisizione delle competenze necessarie;
b) proporre soluzioni correttive delle eventuali carenze nell'acquisizione dei crediti.
I progressi degli studenti saranno esaminati dalla commissione sotto riportata, il cui compito specifico sarà quello di promuovere attività di tutorato in itinere volte al raggiungimento di adeguate competenze e, nel caso in cui fosse necessario, al completamento del lavoro svolto con soluzioni correttive delle carenze individuali. La commissione opererà d'intesa e in stretto collegamento con il presidente e il gruppo AQ del CdS e con la commissione paritetica dipartimentale per la didattica.
Commissione per l'orientamento e il tutorato in itinere:
Referente: prof. Antonio D. Tempio
Tutor: prof. Daniele Iozzia
La Commissione sarà supportata anche dai seguenti gruppi di lavoro:
- Piani di studio
prof. Corrado Giarratana
- Carriere studenti
Referente: prof. Corrado Giarratana
-Istanze studenti: convalide abbreviazioni, passaggi, trasferimenti
prof. Corrado Giarratana
 

Assistenza per lo svolgimento di periodi di formazione all'esterno (tirocini e stage)

Gli studenti del Corso di laurea magistrale in Scienze Filosofiche hanno a disposizione un vasto numero di tirocini da svolgere presso le scuole medie superiori (Liceo classico, Liceo scientifico e Liceo psicopedagogico) o presso Enti, Istituzioni e Aziende convenzionati con l'Ateneo: biblioteche, redazioni di quotidiani, case editrici, centri di solidarietà sociale etc. Gli studenti sono orientati e seguiti dai Tutors del CdS tanto nella scelta dei tirocini e degli stages quanto nello svolgimento e compimento dell'intero periodo di formazione all'esterno.

Elenco enti esterni convenzionati per lo svolgimento del tirocinio visualizza il pdf