Modalità di svolgimento esami LUGLIO

Gli esami di Storia dell’arte moderna (L1) e di Storia della critica d'arte (LM89) del mese di luglio (14 luglio e giorni seguenti; 21 luglio e giorni seguenti) si svolgeranno presso il DISUM, secondo le modalità di sicurezza indicate dall’Ateneo e dal Dipartimento. Per evitare assembramenti non sarà possibile svolgere un appello di tutti i prenotati all’esame: la prenotazione sul portale costituisce dunque iscrizione definitiva all’esame e sarà la base della calendarizzazione degli esami.

GLI STUDENTI CHE, DOPO AVERE PRENOTATO L’ESAME, NON FOSSERO IN CONDIZIONI DI SOSTENERE L’ESAME DOVRANNO CANCELLARE LE LORO PRENOTAZIONI PRIMA DELLA CHIUSURA DELLE STESSE AL FINE DI NON DETERMINARE SPIACEVOLI PROBLEMI ORGANIZZATIVI.

Lo studente dovrà indicare in nota al momento della prenotazione sia la data orientativa prescelta (14 o 21 luglio) sia, se vuole, una ulteriore preferenza urgente / normale / prolungamento. La data prescelta, che sarà sempre rispettata, indica solo il giorno a partire dal quale si avvierà lo svolgimento degli esami che, in base al numero dei prenotati, proseguiranno nei giorni successivi alle due date con una distribuzione che cercherà di assecondare le ulteriori specifiche richieste di ciascuno studente (urgente / normale / prolungamento) nei limiti di quanto consentito dall’organizzazione degli esami nel rispetto delle disposizioni derivate dall’emergenza Covid.

Il calendario definitivo degli esami sarà pubblicato il 12 luglio, dopo la chiusura delle prenotazioni.

.

 


Data di pubblicazione: 03/07/2020

Vai alla scheda del prof. Barbara MANCUSO